Cerca per genere
Attori/registi più presenti

L'INVINCIBILE DELLO UTAH

All'interno del forum, per questo film:
L'invincibile dello Utah
Titolo originale:The Man from Utah
Dati:Anno: 1934Genere: corto/mediometraggio (bianco e nero)
Regia:Robert N. Bradbury
Cast:John Wayne, Polly Ann Young, Anita Campillo, Edward Peil Sr., George 'Gabby' Hayes, Yakima Canutt, George Cleveland, Silver Tip Baker, Edmund Biby, Earl Dwire, Sam Garrett, Herman Hack, Jack Kirk, Bud McClure, Lafe McKee, Perry Murdock, Artie Ortego, Tex Palmer, Tex Phelps, Archie Ricks
Note:Ne esiste anche una versione recentemente colorizzata a computer.
Visite:96
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 26/1/16 DAL BENEMERITO MANDRAKEX

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Davvero notevole! a detta di:
    Mandrakex
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Pesten


ORDINA COMMENTI PER:

Pesten 5/2/18 14:19 - 529 commenti

Western molto interessante e quasi atipico per il periodo: pur essendo girato nello stesso anno di tanti (tantissimi) altri film con Wayne, questo si differenzia sia per una storyline più complessa, sia perché le location e l'anno di ambientazione fanno sembrare il tutto più evoluto, con tanto di rodei, tribune e quant'altro. Wayne sempre a suo agio nel suo multiruolo di cowboy/pistolero/spia/investigatore, mentre i personaggi secondari non sono granché sviluppati (salvo il solito villain).
I gusti di Pesten (Horror - Poliziesco - Thriller)

Mandrakex 26/1/16 20:11 - 87 commenti

Un giovane agente viene mandato in una cittadina per indagare su alcune morti misteriose attorno a un rodeo che attira molti interessi. Tra le migliori prove del Duca nella folta schiera degli anni '30, questo western-mistery-giallo beneficia di una regia esperta, una narrazione veloce ed essenziale e un cast rodato con protagonista in stato di grazia. Quello che sorprende positivamente è l'azzeccato equilibrio tra indagini, love-story, azione e momenti d'umorismo. Suggestivi i ben fotografati paesaggi desertici. Un classico che non annoia mai.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Wayne che canta a cavallo dopo i titoli di testa; La particolare modalità con cui vengono eliminate le vittime; La fuga del nostro nel deserto.
I gusti di Mandrakex (Fantastico - Musicale - Western)