Cerca per genere
Attori/registi più presenti

GIOCO D'AMORE

All'interno del forum, per questo film:
Gioco d'amore
Titolo originale:For love of the game
Dati:Anno: 1999Genere: drammatico (colore)
Regia:Sam Raimi
Cast:Kevin Costner, Kelly Preston, John C. Reilly, Jena Malone, Brian Cox, Jacob Reynolds
Visite:348
Filmati:
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 22/3/08 17:56 - 10904 commenti

Insolitamente diretto da Sam Raimi (regista non avvezzo alle trame sentimentali) Gioco d'amore è un melenso melodramma che unisce sport e sentimento come peggio non si potrebbe. Il film che può piacere solo ai fan sfegatati del genere, procede sui binari dell'ovvio e del prevedibile (finale compreso) e rappresenta un clamoroso passo falso del regista (che si risolleverà con Spiderman) e dell'attore principale.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Caesars 29/6/07 17:08 - 2456 commenti

Aiuto!!! Dov'è finito l'autore delle due "case" e di L'armata delle tenebre (ma anche di altri film che mantenevano un marchio di "autore")? Qui siamo nella storia più melensa e convenzionale che si possa immaginare, neanche lontanamente nobilitata dalla presenza di un Kevin Costner in fase calante. Sam Raimi abbandona, forse definitivamente, il ruolo di regista capace di risollevare con la tecnica le sorti di una pellicola. Alla larga.
I gusti di Caesars (Drammatico - Horror - Thriller)

Rambo90 20/9/13 2:15 - 5779 commenti

Troppo lungo, ed è un peccato perché le fasi della partita sono avvincenti e Costner è in un ruolo perfetto per lui. Purtroppo tutti i flashback sentimentali sanno di già visto e appesantiscono il film, che in alcuni punti può risultare anche noioso. Mi sento comunque di salvarlo perché la prova del protagonista è buona, mentre la regia di Raimi è abbastanza incolore.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Saintgifts 17/8/17 1:00 - 4099 commenti

Perché cambiare il senso al titolo originale con uno fuorviante? È infatti lo sport, il baseball (tanto per cambiare) al centro della storia del lanciatore sul viale del tramonto. L'amore c'é, con un tira e molla fastidioso, ma è solo un riempitivo per un finale che tutti i romantici ameranno. Costner fa il suo dovere, come gli altri del resto, ma la si tira troppo per le lunghe e questo non giova: il polpettone è a rischio bruciatura. Polpettone comunque non troppo indigesto; lo salva la parte sportiva, equilibrata anche se prevedibile.
I gusti di Saintgifts (Drammatico - Giallo - Western)

Nando 6/5/12 10:19 - 3292 commenti

Polpettone americano in cui si fondono tutti gli stereotipi possibili. Trama abbastanza scontata con finale iper telefonato. Tuttavia Costner è abbastanza credibile e la vicenda sportiva sufficientemente avvincente nello svolgimento della partita, sono le schermaglie d'amore a mostrare il fiato corto.
I gusti di Nando (Commedia - Horror - Poliziesco)