Cerca per genere
Attori/registi più presenti

THE PERFECT GUY

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 1
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 16/1/16 DAL BENEMERITO DIGITAL

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Digital


Digital 16/1/16 12:00 - 1080 commenti

Thriller che fa del riciclare il suo più significativo motto: un continuo déjà-vu di situazioni, dialoghi e snodi narrativi che lo rendono a dir poco derivativo. Ciononostante si fa discretamente vedere per via di una regia particolarmente elegante e un Michael Ealy davvero bravo nel luciferino ruolo di cattivo ragazzo. Apprezzabile anche per una polizia che, una tantum, è meno stolta del solito. La tensione fatica a carburare ma quando si entra nel vivo aumenta esponenzialmente, con squarci di brutale violenza. Imperfect but watchable.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Ealy che picchia a sangue un uomo "reo" di essersi avvicinato alla sua ragazza.
I gusti di Digital (Fantascienza - Horror - Thriller)