Cerca per genere
Attori/registi più presenti

NOI SBAGLIAMO

All'interno del forum, per questo film:
Noi sbagliamo
Titolo originale:We Faw Down
Dati:Anno: 1928Genere: corto/mediometraggio (bianco e nero)
Regia:Leo McCarey
Cast:Stan Laurel, Oliver Hardy, Vivien Oakland, Bess Flowers, Kay Deslys, Vera White, Allan Cavan, George Kotsonaros
Visite:69
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 3/12/15 DAL BENEMERITO B. LEGNANI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 3/12/15 23:02 - 4452 commenti

Discreta comica del muto, con Laurel e Hardy. Il film (circa venti minuti) contiene alcuni elementi che saranno poi ripresi nell'eccezionale I figli del deserto. Anche qui le bugìe del duo si sgretolano davanti agli occhi glaciali delle consorti. Il duo dà gesti e espressioni ben note ma sempre adorabili. Bel finale "dalle finestre".
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Galbo 20/8/18 7:23 - 10928 commenti

In questa comica, Stanlio e Ollio ingannano le mogli e cercano poi di convincerle della bontà della propria versione. Più che la vicenda, non particolarmente originale e nemmeno troppo "ridanciana", se si esclude un finale surreale in cui trapela l'imbroglio di molti mariti, a tenere la scena è la mimica dei due attori (oltre che delle attrici che interpretano le mogli) messa in atto per sostenere l'inganno fino in fondo. La gestualità di Oliver e Laurel è irresistibile.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Pigro 3/1/16 9:58 - 7315 commenti

Attenzione a ingannare le mogli: Laurel e Hardy organizzano una libera uscita, ma le bugie non reggono. Piacevolissima comica che evidenzia la straordinaria capacità comica del duo valorizzandone gli aspetti più sottili del corpo: la sottilissima mimica facciale e le piccole gag gestuali fanno scatenare il riso dal minimalismo. Notevole il gioco sulle improbabili reazioni del volto di Stan a pizzicotti e buffetti, così come i tentativi pantomimici di Oliver di convincere le consorti. E un finale beffardo che fa chiudere in bellezza.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Gabrius79 9/3/17 23:58 - 1111 commenti

Una gustosa comica muta all'insegna del tradimento delle mogli da parte di Stanlio e Ollio (cosa che poi accadrà qualche anno dopo ne I figli del deserto). Alcune gag sono piacevoli soprattutto grazie alla mimica facciale di Laurel, ma anche alle gestualità di Hardy. Tutto sommato si lascia seguire, grazie al discreto ritmo.
I gusti di Gabrius79 (Comico - Commedia - Drammatico)