Cerca per genere
Attori/registi più presenti

OMICIDI DI PROVINCIA

All'interno del forum, per questo film:
Omicidi di provincia
Titolo originale:Flesh and Bone
Dati:Anno: 1993Genere: drammatico (colore)
Regia:Steve Kloves
Cast:Dennis Quaid, Meg Ryan, James Caan, Gwyneth Paltrow, Scott Wilson, Barbara Alyn Woods, John Hawkes, Joe Berryman, Julia McNeal, Vic Polizos, Angie Bolling, Joe Stevens, Libby Villari, Gail Cronauer
Visite:199
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 15/11/15 DAL BENEMERITO GIACOMOVIE

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Saintgifts 14/7/16 18:30 - 4099 commenti

Steve Kloves, pur non allontanandosi dallo stile classico del road movie, scrive una sceneggiatura piuttosto originale sfruttando lo spostamento fisico temporale sulle strade minori del Texas per raccogliere e riunire le vite dei protagonisti e riallacciare nodi lasciati in sospeso. La provincia del titolo italiano è anche protagonista e forse complice di avvenimenti dove prevale una violenza sempre in attesa di esplodere ma che, sotto una superficie rozza, nasconde sentimenti teneri, quasi vergognosi di apparire. Lento ma coinvolgente.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le galline colorate.
I gusti di Saintgifts (Drammatico - Giallo - Western)

Giacomovie 15/11/15 22:50 - 1319 commenti

Dal regista de I favolosi Baker un film ingiustamente ignorato nonostante abbia diverse qualità. La storia si basa su un misterioso dramma d'introspezione psicologica, con un ritmo che inizialmente si adegua alla lentezza di maturazione dei misteri. La regia mette in risalto gli scenari naturali del Texas e con la sua pacatezza aiuta gli attori a dare il meglio. Tra il cast spicca una Meg Ryan convincente e raramente così bella. Nonostante qualche "buco nero", lo script (dello stesso regista) è valido e fa riflettere sul rapporto padre-figlio.
I gusti di Giacomovie (Drammatico - Erotico - Sentimentale)