Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LE OLIMPIADI DEI MARITI

M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Cotola 14/11/10 2:44 - 7099 commenti

Certo, ci sono Tognazzi e Vianello (meno male!), ma il film è stupidotto un po' oltre il livello di guardia. Tutto ampiamente prevedibile tanto che i momenti in cui si ride sono pochi. Sciocchezzuola che scivola via e si dimentica subito dopo averla vista.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Caesars 7/10/08 9:03 - 2499 commenti

Non granchè, ma consente di passare un'ora e mezza in spensieratezza. Tognazzi e Vianello sono due giornalisti "dongiovanni" che approfittando dell'assenza delle mogli cercano di spassarsela con qualche turista. Ovviamente le cose non andranno come vogliono e causa il rientro imprevisto delle consorti si vedono costretti ad inventare una storia inverosimile su diuno scoop giornalistico: Hitler sarebbe ancora vivo. Alcune situazioni sono divertenti, altre francamente sono chiassose e basta. Bravi i protagonisti, ottimo Cervi. Due pallini.
I gusti di Caesars (Drammatico - Horror - Thriller)

Matalo! 25/7/11 11:10 - 1362 commenti

Ogni santo giorno sulle private venete. Alla fine dovevo commentare! "Adorabile" scemenza dalla trama esilissima e dalla comicità parrocchiale di un duo rodatissimo immerso nelle calure delle olimpiadi 60 e un'improbabile delegazione tedesca di sportivi-nazi. Totalmente inconsistente con un buffo Rapisarda capogruppo nazi, esigentissimo nel chiedere la colazione e far scendere di categoria l'improvvisata "penzione". Filmetto.
I gusti di Matalo! (Commedia - Gangster - Western)

Rambo90 8/5/12 23:55 - 5961 commenti

Un buon film con la coppia Tognazzi-Vianello, dal ritmo scorrevole, ricca di equivoci, molti dei quali assurdi ma per questo divertenti. Bravissimo Gino Cervi nei panni del direttore del giornale per cui lavorano i due: i suoi siparietti sono i momenti migliori. Brave anche la Scala e la Mondaini, esilarante lo schizzato tedesco di Blanche. Il finale è tremendo, ma fino ad allora davvero mi son divertito, nonostante una trama spesso banale e prevedibile e nonostante le olimpiadi c'entrino molto poco.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Graf 23/7/11 2:32 - 630 commenti

Uno dei migliori film interpretati a cavallo degli anni sessanta dall’affiatatissima coppia Tognazzi-Vianello. Il film affida le sue fortune più sulla simpatia e l’estro dei due attori e sul fascino e la grazia delle rispettive mogli, Mondaini e Delia Scala (al suo ultimo film) che su una storia intrigante nella prima parte ma che poi vira verso un improbabilissimo e appiccicaticcio finale da fantapolitica. Diligente ma piatta la regia di Bianchi. Comunque divertente. Olimpico, come al solito Cervi. Chanel brava, Rasmussen solo bella.
I gusti di Graf (Commedia - Poliziesco - Thriller)