Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• SOTTO COPERTURA (2 PUNTATE)

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 4/11/15 DAL BENEMERITO FURETTO60

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Furetto60
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Piero68


ORDINA COMMENTI PER:

Piero68 4/11/15 10:57 - 2651 commenti

Come sempre Rai Fiction propone buoni soggetti ma pessime realizzazioni. I problemi sono sempre gli stessi: regia incerta, recitazione terribile, sonoro pessimo, dialoghi imbarazzanti e tanta, tanta retorica. Senza considerare che un tema così serio come l'arresto del boss Iovine avrebbe dovuto essere meno romanzato e più concreto. Cast con soliti noti senza particolari menzioni. Sceneggiatura troppo frivola con la quasi totale assenza di pathos. Qualche vuoto narrativo chiude il quadro. Salvo solo Gioè e la giovane Pasquariello.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il pistolotto finale del commissario sull'uso dei passamontagna.
I gusti di Piero68 (Azione - Fantascienza - Poliziesco)

Furetto60 4/11/15 8:58 - 1129 commenti

Fiction in due puntate ispirata alla caccia e arresto del superlatitante Iovine a Casal di Principe. Ben costruito il lavoro investigativo con efficaci riprese dall’alto, intrecciato con storie sentimentali che risulteranno decisive all’epilogo. Efficaci le prove di Gioè, Gerardi e Scicchitano. La figura del camorrista (unico ad apparire col nome reale) non viene mitizzata, come in altre opere simili; forse si sarebbe potuto evidenziare il suo successivo pentimento, a prescindere dalla convenienza personale.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Perché nove sfogliatelle?
I gusti di Furetto60 (Giallo - Poliziesco - Thriller)