Cerca per genere
Attori/registi più presenti

PULCE NON C'è

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 10/9/15 DAL BENEMERITO REBIS

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Lou
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Rebis


ORDINA COMMENTI PER:

Rebis 10/9/15 13:55 - 2075 commenti

Non è tanto un film sull'autismo, quanto la storia (vera, dal romanzo omonimo di Gaia Rayneri) di una famiglia devastata dall'incompetenza e dalle ingerenze dei servizi sociali. Mentre prende corpo il dramma del padre (un ottimo Pippo Delbono) accusato di abusi sessuali nei confronti della figlia, il film rischia di irrigidirsi nella facile (e fragile) dicotomia tra santissima famiglia e dannate istituzioni. Convincono l'accurato intimismo che si fa strada nella densità del dramma, e la prova degli interpreti (convincente la piccola Di Benedetto).
I gusti di Rebis (Drammatico - Horror - Thriller)

Lou 28/7/19 23:53 - 836 commenti

Opera prima, tratta da una storia vera, che affronta con coraggio un tema molto delicato. Un atto d’accusa nei confronti delle istituzioni e di certi servizi sociali che arrivano a sottrarre un minore disabile alla famiglia sulla base di indizi non sufficientemente verificati. La Massironi fa del suo meglio in un ruolo drammatico per lei insolito. Da segnalare la giovane Francesca Di Benedetto che, nella parte della sorella tredicenne di Pulce, colpisce per lo sguardo attonito molto espressivo.
I gusti di Lou (Avventura - Azione - Drammatico)