Cerca per genere
Attori/registi più presenti

SUOR LETIZIA

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 2/7/15 DAL BENEMERITO GURU

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Un film straordinario, quasi perfetto! a detta di:
    Hearty76
  • Davvero notevole! a detta di:
    Guru
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Markus


ORDINA COMMENTI PER:

Markus 10/9/19 9:52 - 2901 commenti

Dopo molti anni in Africa, Suor Letizia si trasferisce in un malandato convento posto su un'isola del golfo di Napoli. Film melodrammatico, con l'ausilio del fattore materno come espediente per creare empatia tra spettatore (specie quello femminile) e pellicola. Si capisce sin da subito che il pezzo forte dell'opera di Mario Camerini è la protagonista Anna Magnani: a lei il peso di rendere credibile la bonaria vicenda e nel contempo esaltare, senza troppo scadere nelle stucchevole sempre dietro l'angolo, gli aspetti drammatici d'antan.
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)

Guru 2/7/15 18:19 - 348 commenti

E' la storia di una suora inviata da Roma per vendere un convento oramai pieno di debiti, situato in una piccola isola. L’umanità e la dolcezza prevalgono però sulla burocrazia... Interpretazione sublime dell'Anna nazionale e della Rossi Drago. I volti parlano con gli sguardi per rappresentare la maestria cinematografica e la trasparenza della fotografia. Buona la sceneggiatura.
I gusti di Guru (Fantascienza - Giallo - Sentimentale)

Hearty76 28/6/16 16:45 - 214 commenti

Non c'è ruolo drammatico o comico (o tragicomico!) che un'attrice del calibro di Anna Magnani non sappia interpretare alla perfezione. Questa volta è una suora, pia ma molto determinata, inviata a risolvere i problemi d'ordine economico di un altro convento. Ma si ritrova piuttosto a fronteggiare il naturale desiderio di maternità, sublimato nel particolare legame affettivo con uno dei bambini sfortunati ospitati dalle consorelle. Belle e profonde le riflessioni sulla vita, la famiglia e le conseguenze delle proprie scelte. Candido e sanguigno.
I gusti di Hearty76 (Comico - Horror - Sentimentale)