Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• SHAMELESS (9 STAGIONI)

All'interno del forum, per questo film:
® • Shameless (9 stagioni)
Titolo originale:Shameless
Dati:Anno: 2011Genere: fiction (colore)
Regia:Vari
Cast:William H. Macy, Emmy Rossum, Ethan Cutkosky, Shanola Hampton, Steve Howey, Jeremy Allen White, Emma Kenney, Cameron Monaghan, Joan Cusack, Justin Chatwin, Noel Fisher, Michael Patrick McGill, Emma Greenwell, Laura Wiggins
Note:Basata sull'omonima serie britannica del 2004.
Visite:314
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 25/5/15 DAL BENEMERITO SCHRAMM

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Schramm 25/5/15 12:38 - 2345 commenti

Se vi state per caso domandando se è possibile che una serie comica possa vivere della stessa dirompenza drammaturgica di un Breaking Bad, essendo al contempo laida e spietata come Oz, nervosa e sempre impeccabilmente sul pezzo come le prime 4 season di SoA per ogni puntata delle sue 5 stagioni, e tuttavia esilarante da fare impallidire i migliori momenti di Weeds e Californication, potete dimorare qui. Basti un cast di personaggi over-the-top-notch con un Macy oltre Bukowski immenso come mai è stato al cinema a sancire il pentapalla. L'Ape Regina delle serie comiche più scorrette di sempre.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Impossibile scegliere, ma nella terza il gross out, lo squallore, l'assurdo e lo spasso toccano vette irripetibili con un threesome incestuoso.
I gusti di Schramm (Drammatico - Fantastico - Horror)

Il ferrini 8/8/17 15:02 - 1496 commenti

Letteralmente "senza vergogna" e infatti la serie non ci risparmia niente; neanche i nudi integrali maschili, ma soprattutto degrado, tossicodipendenze, alcolismo, pedofilia, incesto, omicidi, il tutto senza mai neanche tentare di addolcire la pillola ma anzi condendo con cinismo e spietatezza. Non sono originali i temi trattati ma lo è di certo il modo in cui vengono presentati, con un Macy in forma strepitosa (si fa per dire), anche se la vera protagonista è Emmy Rossum. Ottima la confezione, belle anche le musiche. Consigliato.
I gusti di Il ferrini (Commedia - Thriller)