Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL RITORNO DI JOE DAKOTA

All'interno del forum, per questo film:
Il ritorno di Joe Dakota
Titolo originale:Joe Dakota
Dati:Anno: 1957Genere: western (colore)
Regia:Richard Bartlett
Cast:Jock Mahoney, Luana Patten, Charles McGraw, Barbara Lawrence, Claude Akins, Lee Van Cleef, Anthony Caruso, Paul Birch, George Dunn, Steve Darrell, Rita Lynn, Gregg Barton, Anthony Jochim, Jeane Wood, Juney Ellis
Visite:141
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 22/5/15 DAL BENEMERITO DIGITAL

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Puppigallo 16/9/19 9:18 - 4343 commenti

Western un po' atipico, dove oltre al malvagio di turno, è presente un elemento scatenante differente, il petrolio, in grado di annerire l'anima di gente semplice, ma influenzabile dal miraggio della ricchezza. L'inizio è quasi comico, col trattamento riservato al protagonista. Ma poi l'argomento si fa più serio, vista la situazione. Non manca la bella di turno, che rende il tutto un po' troppo Hollywodiano e ripulito, almeno finchè il petrolio non decide di fare il protagonista assoluto. Nel complesso, comunque, non è male, pur senza particolari guizzi.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il bagno nell'abbeveratoio; Il club dei pugni in faccia (uno dei due "tesserati" è Van Cleef); Il petrolioso finale.
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Homesick 29/4/16 10:39 - 5737 commenti

Piuttosto diverso dai classici western americani, segue un insolito tracciato giallo - poi ripreso anche in alcuni italoaters - ed economizza in scenari e pallottole, concentrandosi sulla solidità di caratteri e dialoghi e su una regia asciutta e scattante; nella storia si scorge qualche spunto antirazzista (la figura dell'indiano accusato ingiustamente) e l'oggetto della contesa non è tanto la terra quanto il giacimento di petrolio. Misurati e corretti gli attori, tra cui comincia a farsi strada, prima della consacrazione in Italia, Lee Van Cleef.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Mahoney completamente ricoperto di petrolio; il gioco dello sgabello; la resa dei conti sotto la pioggia di petrolio.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Digital 22/5/15 19:59 - 1043 commenti

Western singolare poiché ha una trama da film giallo, con un uomo in cerca di un'amico misteriosamente scomparso e loschi figuri che sembrano avere più di un segreto da nascondere. Lo spettacolo è reso gradevole da una regia che non si perde in futili ricami ma che arriva dritta al punto, favorita da un ritmo particolarmente spedito e da una buona tensione. Jock Mahoney è protagonista piuttosto monocorde (poco espressivo); meglio il villain Charles McGraw e, nelle retrovie, il giovanissimo Lee Van Cleef (doppiato da Renato Turi).
I gusti di Digital (Fantascienza - Horror - Thriller)