Cerca per genere
Attori/registi più presenti

BURYING THE EX

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 20/5/15 DAL BENEMERITO HERRKINSKI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Daniela 5/5/19 12:12 - 7801 commenti

Gli impone di mangiare tofu a pranzo e cena, dipinge la loro casa di verde pisello e gli rovina i suoi preziosi poster d'epoca: Max vorrebbe troncare con la fanatica Evelyn ma non ha fatto i conti con una promessa d'amore eterno... Parodia dei legami che vengono tenuti in vita oltre ogni ragionevolezza, questo di Dante Ŕ un film simpatico, amabilmente tappezzato di omaggi al cinema di genere, ma non possiede la brillantezza delle sue opere migliori, risultando un poco ripetitivo e povero di gag. Scacciapensieri, godibile ma non certo imperdibile.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Herrkinski 20/5/15 4:03 - 4263 commenti

Ex-fidanzata defunta torna dal mondo dei morti e non vuole saperne di lasciare in pace l'ex-ragazzo, che nel frattempo sta frequentando un'altra. Il film di Dante non brilla per l'originalitÓ del soggetto; come stile invece siamo dalle parti delle recenti zombie-comedy, tra citazionismo horror e qualche strizzata d'occhio a L'alba dei morti dementi (i due fratellastri ricordano molto la coppia Pegg/Frost), anche visivamente. Ci si diverte comunque abbastanza e il cast Ŕ efficace; la Daddario Ŕ sempre da sturbo. Per una serata senza impegno.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Pesten 5/5/19 9:16 - 468 commenti

Lavoro semplice per Dante, che con una trama trita e ritrita e un approccio molto in voga negli ultimi tempi riesce a dare vita a una pellicola leggera, godibile e divertente. Si ride e si sorride, senza scadere nel becero o nel volgare e il regista porta il punto a casa dove molti invece falliscono miseramente, nonostante ci si muova in ambiti accessibili a tutti. I personaggi li abbiamo visti innumerevoli volte altrove, eppure Ŕ la giÓ indicata semplicitÓ e la voglia di non strafare a dar vita a una favoletta godibile. Bravo Joe.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La bellezza della Daddario fa tornare adolescenti, quando si impazziva per un'attrice.
I gusti di Pesten (Horror - Poliziesco - Thriller)