Cerca per genere
Attori/registi più presenti

THE TO DO LIST

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 15/5/15 DAL BENEMERITO VICCROWLEY

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Davvero notevole! a detta di:
    Viccrowley
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Pinhead80
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Stelio


ORDINA COMMENTI PER:

Pinhead80 8/12/16 19:25 - 3365 commenti

Quella che sembra essere la solita secchiona frigida e poco incline ai piaceri sessuali si trasforma in breve tempo in una nave scuola pronta a soddisfare ogni curiositÓ sull'argomento. Film molto debole che ha la pretesa di voler emancipare la sessualitÓ femminile trasformando la protagonista in un'arrapata egoista pronta a calpestare ogni sentimento pur di raggiungere il proprio piacere. A tratti simpatico ma nel complesso sconclusionato.
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)

Viccrowley 15/5/15 23:19 - 717 commenti

Presa a modello la comedy tipica anni 80, la Carey la decostruisce demolendola dall'interno e adattando gli stilemi moderni in un'intelaiatura nostalgica che cita e rimodella un genere. La lista del titolo serve alla brava protagonista per disfarsi dell'ingombrante status di vergine, ma funge da corsa a tappe verso l'abbandono dell'adolescenza e la presa di coscienza di sŔ. Il tutto senza farsi mancare gag spintissime ma mai gratuite, situazioni grottesche e un arsenale di personaggi sballati ma umanissimi. Un'ottima sorpresa che merita la visione.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La realizzazione dei vari punti della lista; I consigli della mamma di Brandy.
I gusti di Viccrowley (Commedia - Fantascienza - Horror)

Stelio 4/7/15 20:34 - 384 commenti

Imbarazzante commediaccia americana in cui si fatica a superare la prima mezz'ora e andando oltre si riesce incredibilmente a peggiorare. Il soggetto di base Ŕ completamente rovinato dalla solita volgaritÓ facile e dalla non-sceneggiatura, promossa al posto di una trama grazie a momenti piccanti del tutto casuali e a frasi sconce ripetute ogni tanto per guadagnare minuti. Ogni tanto qualche scena "normale" che non risolleva il coacervo di personaggi e dialoghi imbarazzanti. Quasi inguardabile.
I gusti di Stelio (Animazione - Commedia - Drammatico)