Cerca per genere
Attori/registi più presenti

SPICE GIRLS - IL FILM

M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)
Caotico, strabordante, sciocco ma pieno di vita, SPICE WORLD è lo specchio esatto del mondo tutto lustrini delle Spice Girls, fenomeno inglese di straordinario successo che seguì quello maschile dei colleghi Take That. Costruito allegramente senza alcuna logica (sul modello di quelli dei Beatles), il film di Bob Spiers finge di raccontarci la vita comune di Mel C, Mel B, Emma e Victoria a Londra. Oppresse da un manager (Richard E. Grant) che le costringe a seguire rigidamente orari e tappe, le cinque ragazze (che si comportano come bambine senza un briciolo di cervello) se ne scorrazzano per la capitale inglese sul loro Spice bus (guidato da Meat Loaf!) scherzando e rifacendosi scherzosamente ogni sorta di stupidaggine. Nel frattempo i paparazzi le braccano e qualsiasi “fuori programma” delle cinque ragazze (una gita in barca, un presunto screzio col loro manager) diventa materiale da prima pagina. Paiono avere tutta una sola amica, esterna al loro entourage: una ragazza asiatica compagna d'infanzia cui loro dedicano grandi attenzioni e assistono al parto (distraendosi solo per salvare con le loro dolci parole un bambino dal coma). Una regia iperdinamica, un montaggio vorticoso, fermi-immagine che simulano lo scatto fotografico: tutto per mostrarci le Spice in ogni posa possibile e per far emergere le loro passioni (in realtà chi si distingue è soprattutto Victoria, la posh-spice fissata con l'alta moda). Molte comparsate celebri (Elton John, Elvis Costello, Bob Geldof...) e non troppe performance musicali. L'unica valida è la “Spice Up Your Life” in chiusura.
il DAVINOTTI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 18/7/07 19:56 - 4565 commenti

Quasi micidiale. Va bene che il pubblico di riferimento è quello che è e che, alla vista della pellicola, esso forse riuscirà pure a divertirsi, ma, filmicamente parlando, siamo in presenza di un videoclip interminabile, con persone che mostrano un quoziente intellettivo non superiore a tre-tre e mezzo. Tremenda la caratterizzazione dell'italiano fumatore di sigaro.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Disorder 15/9/09 14:29 - 1402 commenti

Uno degli abissi più profondi raggiunti dalla cinematografia mondiale. Una sequela di episodi senza senso, girati per fare velocemente cassa dell'inaspettata celebrità della girl-band britannica. Patetico il tentativo di volerle spacciare per amiche: non si conoscevano affatto fino al momento in cui un manager decise di metterle insieme e non andavano affatto d'accordo (infatti si sciolsero in breve). Compare persino un italiano, ovviamente in completo bianco e catenazza d'oro sul petto. Pacchiano, trash e kitsch proprio come le cinque Spice Girls...
I gusti di Disorder (Avventura - Commedia - Drammatico)

Nancy 27/8/18 17:17 - 771 commenti

Simpaticissimo film con protagoniste le strampalate Spice, musiciste, popstar e soprattutto ragazze. Sfrutta il successo commerciale che le cinque hanno avuto negli anni 90 ed è uno splendido esempio di "estetica Nineties" sia nelle scenografie che nei costumi e nelle acconciature. La sceneggiatura è abbastanza ispirata e tutte le scenette sono simpatiche (su tutte quella al collegio militare e quella della ragazzina nel Tamigi). Molto leggero, ma addirittura le Spice recitano decentemente: si fa vedere con piacere.
I gusti di Nancy (Commedia - Drammatico - Thriller)