Cerca per genere
Attori/registi più presenti

SOUTH CENTRAL - ZONA A RISCHIO

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 24/2/15 DAL BENEMERITO DAIDAE

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Daidae
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Galbo


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 21/4/16 5:47 - 10958 commenti

Tratta da un romanzo dello scrittore americano Donald Bakeer, ambientato nel ghetto di Los Angeles, è una vicenda di ordinaria criminalità urbana e redenzione carceraria ambientata negli anni '80. Sebbene i cliché legati al genere siano dietro l'angolo (specie nella parte ambientata in carcere), la vicenda è ben raccontata e collocata in un contesto ambientale credibile. Attori bravi e in parte. Discreto.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Daidae 24/2/15 1:40 - 2598 commenti

Bel film sul genere crimine e redenzione. Purtroppo, come tutte le cose belle, è finito presto nel dimenticatoio. Ottima la prova degli attori e buone molte scene scene, sopratutto quelle girate in carcere. Violento, ma con una buona morale e un messaggio di fondo. Sicuramente da recuperare

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il silenziatore con la patata.
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)