Cerca per genere
Attori/registi più presenti

TERRA DI FUOCO

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 20/2/15 DAL BENEMERITO PANZA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Lattepiù
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Panza


ORDINA COMMENTI PER:

Panza   20/2/15 19:30 - 1402 commenti

Costruito attorno alla figura del tenore Tito Schipa, il film è un melodramma abbastanza routinario gestito con mestiere e con qualche notevole e potente performance canora del protagonista. Il tono tende sempre al lacrimevole ma non in maniera eccessiva, i dialoghi a volte sono un po' datati e questo sicuramente rende la narrazione pesante, soprattutto nella parte processuale. Meglio la seconda parte, in cui Schipa recita in maniera convincente attorniato da bravi attori francesi.
I gusti di Panza (Commedia - Drammatico - Poliziesco)

Lattepiù 21/2/15 15:28 - 208 commenti

Anomalo oggetto cinematografico, co-prodotto da Italia e Francia, co-diretto, con cast che pur si divide tra le due nazionalità. Il prodotto finito si presenta composto di tre segmenti ben distinti: una prima parte ambientata in un carcere argentino; una seconda francese; una terza su suolo italiano (anche se di fatto pare sia girato interamente a Cinecittà). Opera modellata su misura per il tenore Tito Schipa, è un mix di drammone e musicarello ante-litteram. Molto disomogeneo, ma fa il suo lavoro e il finale a teatro è esaltante.
I gusti di Lattepiù (Fantascienza - Poliziesco - Western)