Cerca per genere
Attori/registi più presenti

THE ABSENT ONE – BATTUTA DI CACCIA

All'interno del forum, per questo film:
The absent one – Battuta di caccia
Titolo originale:Fasandræberne
Dati:Anno: 2014Genere: poliziesco (colore)
Regia:Mikkel Nørgaard
Cast:Fares Fares, Nikolaj Lie Kaas, Pilou Asbæk, Danica Curcic, David Dencik, Sarah-Sofie Boussnina, Søren Pilmark, Ole Dupont
Note:Sequel di "Carl Mørck – 87 minuti per non morire" (2013).
Visite:273
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 12/2/15 DAL BENEMERITO DANIELA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Davvero notevole! a detta di:
    Manfrin
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Galbo, Daniela
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Hackett


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 28/9/17 18:43 - 10882 commenti

Secondo episodio della trilogia dedicata alla sezione Q. Il clima è quello degli altri episodi della serie, atmosfere cupe, un tasso di violenza non indifferente e nello stesso tempo una notevole cura della psicologia dei personaggi. In particolare molto spazio è riservato ai contrasti caratteriali e nello stesso tempo alla complementarietà dei due poliziotti. Buone le interpretazioni. Un buon film.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Daniela 12/2/15 9:16 - 7929 commenti

Nuova indagine per la coppia di agenti della sezione dedicata ai "cold case" danesi: questa volta si tratta di un duplice omicidio avvenuto 20 anni prima e chiuso frettolosamente con la confessione e la condanna di un unico presunto responsabile... Stesso regista, stesso cast ed anche stesse modalità narrative fra passato e presente, ma risultato un poco inferiore rispetto al precedente capitolo, non perché la vicenda sia meno avvincente ma per alcune incongruenze che ne compromettono la tenuta. Comunque il terzo film è già in cantiere.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Hackett 25/2/17 10:21 - 1596 commenti

La regia asciutta, tipica del cinema nordico, incornicia questo thriller duro, dove la violenza vista e percepita non viene lesinata e aiuta lo spettatore a farsi trascinare in una sensazione di impotenza. Per il resto lo stile è un po' televisivo (sembra un episodio di Wallander), ma nonostante la monoespressività del protagonista alla fine il tutto funziona.
I gusti di Hackett (Giallo - Horror - Thriller)

Manfrin   16/3/17 15:21 - 299 commenti

Piacevole sorpresa proveniente dal (per me) sconosciuto cinema danese. Un thriller veramente notevole, cupo, avvincente, incalzante, violento (magari un po' oltre la soglia) e ben interpretato da un ottimo cast. Azzeccata anche la figura del protagonista, un detective duro, dal volto scolpito nella roccia e che non molla mai.
I gusti di Manfrin (Giallo - Poliziesco - Thriller)