Cerca per genere
Attori/registi più presenti

MELBOURNE

All'interno del forum, per questo film:
Melbourne
Titolo originale:Melbourne
Dati:Anno: 2014Genere: drammatico (colore)
Regia:Ehsan Javidi (Nima Javidi)
Cast:Roshanak Gerami, Mani Haghighi, Negar Javaherian, Vida Javan, Elham Korda, Peyman Moaadi, Alireza Ostadi
Visite:164
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 11/12/14 DAL BENEMERITO ERREESSE

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 17/3/15 7:14 - 10557 commenti

Ispirandosi probabilmente al suo celebre conterraneo Asghar Farhadi, il debuttante Nima Javidi dirige un dramma di impostazione teatrale in cui i protagonisti principali si trovano ad un bivio fondamentale della propria esistenza, alle prese con un evento imprevisto. Teso e serrato, il film è benissimo scritto, con una sceneggiatura che sottolinea al meglio il dramma dei protagonisti e con un "colpo d'ala" finale raggelante ed efficacissimo. Bravissimi gli attori. Da vedere.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Pigro 2/4/16 13:34 - 7042 commenti

I preparativi per il viaggio in Australia sono funestati dalla morte improvvisa di un neonato, alla quale i due protagonisti non sanno come far fronte. Notevolissima opera prima impregnata di una soffocante claustrofobia mentale prima che fisica: l’incapacità di gestire la tragedia in una storia in rigorosa unità di tempo, girata tutta dentro un appartamento assediato da visitatori e continue incursioni di suonerie di cellulari, citofoni e skype. Il potente realismo è venato da nuances hitchcockiane e un certo sapore allegorico. Da vedere.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Cotola 12/12/14 22:21 - 6692 commenti

Opera prima il cui regista mostra però già una notevole maturità: partendo da una situazione di normalità, innesta ben presto un elemento deflagrante che trasforma la realtà in un incubo claustrofobico e senza fine. La tensione narrativa ed emotiva aumenta col passare dei minuti e si mantiene su buoni livelli senza sbandare mai, nemmeno nel bellissimo e lancinante finale. L'angoscia dei protagonisti porta al progressivo disvelamento di nature (metaforiche?) impensate o forse solo sepolte. Cinema da camera (con tanto di rispetto delle tre unità aristoteliche) ma ben fatto.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Erreesse 11/12/14 16:10 - 63 commenti

Girato quasi completamente all'interno di un normale appartamento di una grande città (Teheran?) con il continuo squillare di campanelli di portoni, porte, telefoni, skype. La gioia elettrizzata di una giovane coppia in procinto di emigrare lascia spazio all'incubo claustrofobico per una morte atroce di cui non hanno colpa. Rapporti tesi all'estremo, senza catarsi. Umanissimo, toccante scavo, fatto di sfumature, sugli splendidi attori, fra Hitchcock, Bergman, la tragedia greca, ma con grande originalità. Angoscia alle stelle, splendido.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Mi conforta che tu ci sia; I visi di Sara e della mamma di lui.
I gusti di Erreesse (Commedia - Drammatico - Thriller)