Cerca per genere
Attori/registi più presenti

L'ULTIMO GLADIATORE

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 7/12/14 DAL BENEMERITO HOMESICK

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Homesick 7/12/14 17:02 - 5737 commenti

Agli inizi della carriera, Lenzi (allora csc) dichiara amore per la storia - nomi e fatti relativi alla congiura contro Caligola e alla nomina di Claudio, cui seguono episodi pi¨ romanzati sulle nefande gesta di Messalina - e per l'azione, che con continui corpo a corpo occupa buona parte della sceneggiatura, conferendole scioltezza e celeritÓ. Accanto a Harrison, sempre adatto alle prove fisiche, una dolce Tolo bionda e una perfida Gastoni; Borromel Ŕ il folle Caligola, Hersent il savio e mansueto Claudio. Tra i britanni compare, imparruccato, Jimmy Il Fenomeno.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Caligola nomina senatore il suo cavallo; la declamazione di Messalina durante il suicidio.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Myvincent 27/12/15 8:17 - 2332 commenti

Le scellerate gesta di Caligola prima e di Messalina dopo si confrontano con quelle eroiche di Glauco, principe dei Britanni e schiavo. Le inquadrature strette denunciano gli scarsi mezzi del film, dove manca un approfondimento serio in ogni campo. Gli attori sono di B-movie (se si esclude Lisa Gastoni), ma i bei costumi e lo scorrimento "avventuroso" ne fanno un prodotto piacevole e facilmente digeribile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le fantasiose parrucche di vari colori dell'imperatrice Messalina.
I gusti di Myvincent (Drammatico - Giallo - Horror)