Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LISA... SONO QUI PER UCCIDERTI!

All'interno del forum, per questo film:
Lisa... sono qui per ucciderti!
Titolo originale:Lisa
Dati:Anno: 1990Genere: thriller (colore)
Regia:Gary Sherman
Cast:Staci Keanan, Cheryl Ladd, D.W. Moffett, Tanya Fenmore, Jeffrey Tambor, Edan Gross, Julie Cobb, Michael Ayr, Lisa Moncure, Tom Dugan, Frankie Thorn, John Hawker, Drew Pillsbury, Elizabeth Gracen, Dennis Bowen
Note:Aka "Candlelight Killer".
Visite:556
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 24/11/14 DAL BENEMERITO HERRKINSKI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Herrkinski
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Daidae
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Digital


ORDINA COMMENTI PER:

Herrkinski 24/11/14 4:45 - 4446 commenti

A causa di alcuni scherzi telefonici, una ragazzina finisce in contatto con un serial-killer, mettendo in pericolo anche la madre. Probabilmente ispirato da Gli occhi degli altri (rifatto già nel 1987), quindi non particolarmente originale, se non nel twist dell'ultima mezz'ora; gode però di ottime prove, su tutti la giovane Keanan e l'ex Charlie's angels Ladd. Sherman dona ritmo e buona tensione, senza abbondare con la violenza grafica; si denota un messaggio sociale sui giovani e la famiglia. Funzionerebbe anche oggi coi social-network...

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La ragazzina nella macchina del killer, buon esercizio di tensione cinematografica.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Daidae 22/10/15 16:21 - 2600 commenti

Banalissimo thriller, tensione zero realismo zero. Cast a dir poco mediocre (salvo solo le due ragazzine a dispetto della giovane età, non se la cavano malaccio). Belle le ambientazioni con appartamenti eleganti, sobri ed esterni puliti. Film che sicuramente non sarà ricordato, da vedere solo se non si sa come passare il tempo.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il maniaco con la faccia da modello.
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)

Digital 16/8/15 8:59 - 1043 commenti

Una ragazzina particolarmente indisponente si diverte mediante scherzi telefonici, ma quando contatta un maniaco rischierà l’incolumità sua e dei suoi familiari. Thriller che fin dal soggetto palesa una mancanza di idee cronica (Castle e Walton erano arrivati molti anni prima). La tensione è quasi del tutto assente, il che, unitamente a un assassino dallo scarso appeal e una regia para-televisiva, decretano l’insuccesso di un film destinato a non lasciare tracce durature in coloro che lo hanno visionato. Doppiaggio italiano scadente.
I gusti di Digital (Fantascienza - Horror - Thriller)