Cerca per genere
Attori/registi più presenti

SOGNI DI GLORIA

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 15/10/14 DAL BENEMERITO CAPANNELLE

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Bubobubo, Gigi66
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Capannelle


ORDINA COMMENTI PER:

Capannelle 15/10/14 8:58 - 3575 commenti

È lo stesso gruppo della banda del brasiliano, stavolta diviso in due episodi, ma il risultato è più deludente. Tra aziende che sorteggiano ogni mese a chi toccherà di lavorare, le diatribe per sbattezzarsi, il cinese taciturno che si inventa giocatore di poker, gli spunti non mancherebbero, ma le gag non vengono brillanti come ci si aspetta e gli stessi protagonisti mancano di carisma, specie il Pini. Meglio gli attori di contorno.
I gusti di Capannelle (Commedia - Sentimentale - Thriller)

Bubobubo 14/9/18 10:41 - 880 commenti

Commedia grottesca e parecchio divertente, ricchissima di riferimenti pop-underground (dagli stroboscopici titoli di testa musicati dallo shake dei Calibro 35 al cameo di Dome La Muerte) e di felici invenzioni di scrittura (il sorteggio in azienda per i turni di lavoro). Un po' più stiracchiata, nei ritmi e nei risultati, la prima parte rispetto alla seconda (ma il ribaltamento scenico della realtà di Prato è gustosissimo) e qualche stanchezza in coda: il budget più corposo comunque aiuta. Struggente, maestosa ultima prova di Carlo Monni.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il sorteggio dei turni di lavoro.
I gusti di Bubobubo (Drammatico - Horror - Thriller)

Gigi66 15/11/14 14:03 - 12 commenti

Una gran bella sorpresa. Piccolo film con molti debiti verso Berlinguer ti voglio bene e il primo Nuti, ma divertente, ben scritto, spesso inaspettatamente poetico. Musiche ottime e in linea col recupero di un tono moderatamente grottesco da commedia all'italiana vecchia maniera. Buono il cast, ruspante, anche se non sempre equilibrato, su cui spicca un Monni commovente.
I gusti di Gigi66 (Comico - Commedia - Drammatico)