Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• [13.01] POIROT: GLI ELEFANTI HANNO BUONA MEMORIA

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 6
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 21/5/14 DAL BENEMERITO COTOLA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 10/8/16 5:58 - 10986 commenti

Una doppia indagine condotta in parallelo da Poirot e da Ariadne Olivier, che viene brillantemente portata a termine dal solito ineffabile detective belga. L'intreccio è interessante ma forse troppo cervelllotico. Buone come al solito la caratterizzazione dei personaggi e l'interpretazione degli attori. Ottima l'ambientazione. Non uno dei migliori episodi ma godibile.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Cotola 21/5/14 23:32 - 7082 commenti

Due casi lontani nel tempo ed apparentemente separati, alla fine vengono collegati tra loro grazie alle celluline grigie di Poirot. Non una novità assoluta per questo episodio che non presenta particolari elementi di interesse o guizzi né coinvolge troppo lo spettatore. Siamo nella media: si lascia guardare ma nulla più. Gustoso il ruolo della Scacchi che fornisce una bella prova. Suchet è bravo come al solito.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Daniela 25/4/16 12:21 - 8246 commenti

L'amica scrittrice chiede a Poirot di aiutarla a risolvere un mistero di molti anni prima, quello di una coppia suicida, ma l'investigatore deve declinare perché già impegnato con la polizia per l'assassinio del direttore di una clinica psichiatrica. Durante le indagini, scopriamo che non si tratta di due casi distinti... Doppia trama, che rende l'intreccio particolarmente complesso, a tratti anche troppo arzigogolato, per un episodio curato ma non particolarmente memorabile, a parte il solito meraviglioso Suchet e le altrettanto meravigliose bianche scogliere di Eastbourn.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Rambo90 14/9/15 17:22 - 5941 commenti

Non male. Era difficile trarre un film da un romanzo in cui si parla solo del passato e dove l'azione latita, quindi il risultato non è dei migliori, ma tutto sommato (anche grazie all'aggiunta di un caso su cui indagare nel presente) l'episodio si segue senza difficoltà. La soluzione dell'enigma sorprende abbastanza e il cast come sempre brilla, con Suchet in primis, la Wanamaker che funge anche da elemento comico e una Scacchi invecchiata malissimo ma brava.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Belfagor 18/6/17 18:04 - 2601 commenti

Ariadne Oliver, alter ego letterario della Christie, svolge un'indagine parallela rispetto a quella di Poirot fino a scoprire che i due casi sono collegati. Al di là del delitto aggiunto per dare al detective belga più spazio sullo schermo, è un adattamento piuttosto fedele dell'omonimo romanzo, con uno sviluppo piuttosto intricato ma che riesce a convergere in un finale soddisfacente. La Wanamaker si conferma una degna comprimaria per Suchet e il cast di contorno (che include la nostrana Scacchi) regala buone interpretazioni.
I gusti di Belfagor (Commedia - Giallo - Thriller)

Ultimo 16/11/15 18:59 - 1260 commenti

Uno degli ultimi episodi nella serie in cui Suchet recita come di consueto molto bene ma paga la presenza di una trama molto lenta che non attira particolarmente. Siamo di fronte a uno degli ultimi Poirot e, probabilmente, si respira un'aria di nostalgia e lontananza dai giorni (e dai casi) migliori. La risoluzione dà un suo perché all'episodio, ma nulla di più.
I gusti di Ultimo (Commedia - Giallo - Thriller)