Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IDROVIA PADOVA - VENEZIA. STRADA DEL DUEMILA?

All'interno del forum, per questo film:
Idrovia Padova - Venezia. Strada del duemila?
Dati:Anno: 1980Genere: corto/mediometraggio (colore)
Regia:Antonio Bido
Cast:Ervino Wetzl (commento parlato)
Note:Aka "Idrovia Padova-Venezia. Strada del 2000?".
Visite:113
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 18/11/13 DAL BENEMERITO CAESARS

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 18/11/13 23:41 - 4426 commenti

Il Bido che non ti aspetti, anche se lui aveva iniziato a lavorare con questo respiro. Impossibile trovarvi riferimenti al futuro autore di lungometraggi, essendo questo corto puramente descrittivo e basato su interviste e previsioni, purtroppo sballate, su un'opera idraulica rimasta incompiuta.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Caesars 18/11/13 9:50 - 2456 commenti

Corto ma interessante documentario che mostra il modo tutto italiano di usare i soldi pubblici. Il progetto di un canale che unisca Padova a Venezia per il trasporto delle merci risale alla fine degli anni 50, nel decennio successivo vengono spesi parecchi miliardi per realizzare parte delle opere, poi il tutto cade nell'oblio. Il filmato (1980) si chiude con la speranza di non dover aspettare il duemila per veder realizzata l'opera; purtroppo anche tale data è stata superata senza che nulla sia cambiato. Buona la realizzazione da parte di Bido.
I gusti di Caesars (Drammatico - Horror - Thriller)

Markus 24/11/13 11:33 - 2877 commenti

Antonio Bido è stato anche un documentarista e, su commissione, ha realizzato questo cortometraggio (che nulla ha che fare con i suoi noti film) sull'idrovia che collega la vasta zona industriale di Padova (la città natia del regista) a Venezia per lo scambio di merci. Una delle tante opere incompiute italiane dove sono stati spesi ingenti denari per un’attività lavorativa forse giusta, non entro nel merito, ma di fatto inutilizzabile. Nell’anno del girato si auspicava una fine che purtroppo la storia ha prontamente smentito.
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)