Cerca per genere
Attori/registi più presenti

STAI LONTANA DA ME

All'interno del forum, per questo film:
® Stai lontana da me
Dati:Anno: 2013Genere: commedia (colore)
Regia:Alessio Maria Federici
Cast:Enrico Brignano, Ambra Angiolini, Giorgio Colangeli, Anna Galiena, Simona Caparrini, Giampaolo Moretti, Fabio Troiano, Michele Gammino
Note:Remake del francese "Per sfortuna che ci sei".
Visite:1106
Il film ricorda: La peggior settimana della mia vita (a Ruber)
Filmati:
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 14
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 16/11/13 DAL BENEMERITO FURETTO60 POI DAVINOTTATO IL GIORNO 23/11/13
Dal momento che il remake della commedia francese pare premiare (se consideriamo il successo di BENVENUTI AL SUD), perché non riprovarci? E allora sotto a chi tocca. Stavolta preso di mira è il meno riuscito PER SFORTUNA CHE CI SEI, di nuovo un'unica idea stiracchiata per un film intero: lui porta jella a tutte le donne che incontra e quando trova quella che le piace davvero vorrebbe legarsi a lei il meno possibile per non rovinarle la vita. Se però BENVENUTI AL SUD giustificava il remake per via delle radicate differenze nostrane tra meridione e settentrione, ben più marcate di quelle francesi, STAI LONTANA DA ME ricalca l'originale quasi scena per scena, con variazioni davvero minime se escludiamo le visibili differenze tra gli attori. Chi sposta l'ago della bilancia a favore del nostro paese è Brignano, più indicato per gli spunti comici offerti dal film rispetto al francese François-Xavier Demaison, mentre la Angiolini sembra abbastanza associabile a Virginie Efira, per quanto le si imponga un cambiamento di mestiere (da disegnatrice pubblicitaria ad architetto). Il risultato, vista l'aderenza smaccata alla sceneggiatura originale, non è molto diverso: debole quello, non molto meglio il nostro, con gli stessi difetti di quello individuabili in una ripetitività perniciosa e in una parte conclusiva stiracchiata oltre ogni limite e inzuppata nella melassa. Peccato aver eliminato quelle due o tre sequenze realmente memorabili senza sostituirle con nulla di altrettanto riuscito. L'effetto comico lo si ricerca spesso attraverso lo slapstick o l'espressività bonaria di Brignano, mentre la controparte femminile diventa meno centrale rispetto all'originale, con la Angiolini subordinata alla strabordante presenza di Brignano. Come coppia i due funzionano, si assortiscono bene, trovano la giusta sintonia e va detto che la regia di Alessio Maria Federici non demerita troppo riuscendo a mantenersi su ritmi più che discreti. Dal momento poi che in ogni caso l'idea è piuttosto originale rispetto alla media di quello che siamo abituati a vedere dalle nostre parti si avverte quanto alla base esista un soggetto che qualcosa da offrire ce l'ha. Divertenti le "scene eliminate" durante i titoli di coda, ma ci si chiede che bisogno c'era di riproporre con tanta pedissequa ovvietà una commedia nemmeno troppo riuscita.
il DAVINOTTI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 27/3/14 5:51 - 10903 commenti

Piuttosto ignorata dal pubblico, una commedia meritevole di visone, peraltro remake nostrano di un film francese. Il film è "polarizzato" sulla coppia Brignano-Angiolini (trascurabile il contributo degli altri attori): i due insieme funzionano bene, sono protagonisti di gag divertenti, e la loro alchimia supplisce a momenti in cui la sceneggiatura diventa un po' ripetitiva. Il debuttante regista dirige con una certa sicurezza. Non male.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Homesick 10/11/17 15:59 - 5737 commenti

Tra le attrici italiane contemporanee, Ambra Angiolini dimostra di essere una delle migliori ad interpretare ruoli brillanti e scherzosi, tanto che è lei insieme ad Enrico Brignano a tenere con sicurezza le redini di una commedia romantica comunque esilissima e ripetitiva. Gli attacchi di iella a colpi di slapstick - specie l'effetto domino nel casolare di campagna - costituiscono momenti di immediata comicità.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Dal mago; L'irrefrenabile cane Rocco; Il tassista balbuziente; Nell'ascensore. .
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Markus 23/11/13 11:10 - 2877 commenti

Dobbiamo prendere atto che in Italia siamo un po' a corto d'idee, allora si prende un film di successo francese (evidentemente un buon momento per il cinema d'oltralpe) e lo si duplica in chiave italica. Con Stai lontano da me si emula in toto Per sfortuna che ci sei servendosi di un duo d’attori ben calibrati nei ruoli: Brignano conferisce un aspetto surreale/ridanciano e Ambra asseconda quel desiderio maschile di donna che tutti vorremmo (ma in realtà è solo un film). Non male, ma nulla di più.
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)

Rambo90 4/12/16 22:56 - 5772 commenti

Commedia simpatica, dal ritmo scorrevole e che azzecca varie gag lungo il percorso affidandosi molto alla buona verve di Brignano e alla simpatia spontanea della Angiolini, anche piuttosto affiatati tra loro. La pecca può essere proprio quella di aver puntato tutto sulla comicità, lasciando il rapporto amoroso tra i due protagonisti sullo sfondo, come un dato di fatto che lo spettatore deve accettare non ben strutturato dalla sceneggiatura. Comunque gradevole.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Nando 25/11/14 9:26 - 3292 commenti

Commedia simpatica corredata da una breve durata e da situazioni al limite del paradossale che strappano il sorriso ma evidenziano pure una notevole forma di ripetitività. Brignano, con il suo stile sornione, è appropriato e Ambra mostra qualche brandello di sensualità. Certo le idee latitano e il finale appare telefonatissimo.
I gusti di Nando (Commedia - Horror - Poliziesco)

Ultimo 25/11/14 13:00 - 1232 commenti

Non ho visto il precedente francese, ma in ogni caso questo remake non mi è parso affatto male. Brignano recita bene e crea un personaggio divertente (cosa non facile, visto che deve interpretare un "porta-iella"), la Angiolini se la cava discretamente e nel complesso il film produce risate. Apecie quando la povera Ambra, "vittima" della maledizione, la combina grossa nel casolare in campagna. Niente di eccelso, ma promosso.
I gusti di Ultimo (Commedia - Giallo - Thriller)

Furetto60 16/11/13 18:35 - 1129 commenti

Purtroppo per il nostro orgoglio nazionale questa simpatica commedia è stata tratta da un titolo prodotto oltralpe; noi comunque abbiamo cercato di metterci il massimo impegno possibile (come già in Benvenuti al Sud) e il risultato si vede. Non passerà alla storia come un film da oscar, ma la garbata comicità, l'ironia sui nostri tempi, la buona prova della Angiolini, il mestiere di Brignano e il ricco contorno funzionano.
I gusti di Furetto60 (Giallo - Poliziesco - Thriller)

Gabrius79 17/11/13 23:50 - 1101 commenti

Rifacimento in salsa italiana del film francese Per sfortuna che ci sei decisamente riuscito grazie all'azzeccata coppia Brignano-Angiolini. Grazie ad alcune gag si sorride con piacere e il film scorre via in modo leggero lasciando poi spazio a qualche momento più sentimentale. Nel complesso assistiamo a un lavoro onesto.
I gusti di Gabrius79 (Comico - Commedia - Drammatico)

Maik271 11/1/16 11:58 - 436 commenti

Simpatica commediola che vede protagonista la sfiga. Brignano trasferisce il comico che abbiamo conosciuto nei vari Zelig e compagnia su pellicola riuscendo grazie anche alla brava, bella e autoironica Angiolini a far divertire con spensieratezza e senza volgarità. Alcune sequenze scopiazzate qua e là ma comunque godibile.
I gusti di Maik271 (Giallo - Poliziesco - Thriller)

Domino86 7/4/15 20:42 - 435 commenti

Non posso fare il raffronto con il film francese di cui è remake perchè non l'ho mai visto, però posso sicuramente dire che siamo davanti a una commedia molto leggera e divertente interpretata da un simpatico Enrico Brignano. A quanto pare copiare i cugini d'oltralpe ci porta a girare buone pellicole.
I gusti di Domino86 (Animazione - Drammatico - Thriller)

Mutaforme 12/1/16 14:52 - 383 commenti

Simpatica commedia che vede protagonista una coppia in questo caso brillante: Enrico Brignano e Ambra Angiolini. I due riescono a sostenere da soli una sceneggiatura buona ma un po' troppo ripetitiva senza scadere nella becera volgarità di certe commedie italiane. Trascurabile il contorno. Rilassante.
I gusti di Mutaforme (Avventura - Fantascienza - Fantastico)

Manfrin   29/12/14 17:14 - 300 commenti

Scanzonata commedia ben retta dal sempre simpatico Brignano a cui fa ottimamente da spalla una convincente Angiolini. Davvero divertente la prima parte; ci si dilunga un po' nella seconda dando l'impressione di dover allungare i tempi di un film già non lunghissimo (83') per concludere in qualche modo la vicenda. Apprezzabile per una serata spensierata.
I gusti di Manfrin (Giallo - Poliziesco - Thriller)

Yamagong 25/11/14 12:35 - 274 commenti

Ennesimo rifacimento de noantri di una commedia francese (evidentemente i nostri sceneggiatori di sforzarsi proprio non hanno voglia), la pellicola di Federici è quasi interamente sorretta dal gioco di coppia Brignano/Angiolini, che si rivelano due ottimi mattatori, peraltro coadiuvati da gag e situazioni simpatiche e azzeccate nonostante l'insieme risulti alquanto scontato e lineare, con ovvio happy ending preannunciato sin dai titoli di testa. Da segnalare la comparsata di Max Paiella nei panni di un esilarante tassista affetto da balbuzie.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Al ristorante giapponese; Paiella tassista.
I gusti di Yamagong (Animazione - Commedia - Drammatico)

Tersilli 13/12/15 0:23 - 50 commenti

Simpatica, anche se prevedibile, commedia nostrana, remake di un film francese. Bravi i due protagonisti e buon cast di contorno: Troiano è un'ottima spalla ed è sempre perfetto Morelli, qui nella parte del figlio di una Anna Galiena alla Diavolo veste Prada. Riuscite alcune gag, come le consulenze matrimoniali o la seduta dall'"operatore dell'oscuro". Ottima la scelta di piazza Perin del Vaga per il finale. Tra due e mezzo e tre.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le consulenze matrimoniali; "operatore dell'oscuro"; I baci finali.
I gusti di Tersilli (Commedia - Drammatico - Thriller)