Cerca per genere
Attori/registi più presenti

I DUE GLADIATORI

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 30/10/13 DAL BENEMERITO HOMESICK

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Homesick
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Panza, Noodles


ORDINA COMMENTI PER:

Homesick 30/10/13 8:29 - 5737 commenti

La caduta del folle imperatore Commodo per mano del suo fratello gemello (tale Lucio Crasso) e l’avvento di Pertinace… Peplum dalle palesi invenzioni storiche (sul medesimo tema era più veritiero Ursus, il gladiatore ribelle), diretto con energia nelle scene di battaglia e corpo a corpo, che peraltro possono contare sulla supervisione del maestro d’armi Bruno Ukmar e la prestanza fisica di Harrison, Gemma e Palmara. L’umiltà e l’onestà politica con cui in ultimo Harrison rinunzia alla corona imperiale (v. sotto) dovrebbero essere imitate dai molti che oggi governano indegnamente l’Italia.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: «Rimanendo in un posto per il quale non sono adatto potrei diventare peggio di Commodo: il potere è una bevanda inebriante e potrei ubriacarmi».
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Panza   18/4/14 18:24 - 1469 commenti

Il periodo turbolento dell'imperatore romano Commodo viene revocato con moltissime licenze storiche in questo routinario peplum di Caiano. Meritevole nelle scene d'azione, ha alcune carenze nelle ambientazioni che sanno un po' di cartapesta. I dialoghi sono abbastanza retorici e a volte la sceneggiatura ha qualche forzatura (la fuga di Crasso dal palazzo imperiale, rivoltosi che spuntano dal nulla, per tutto il film si sbaglia l'accento di Commodo). Comunque la regia permette di mantenere desta l'attenzione, anche se il film ha molte pecche.
I gusti di Panza (Commedia - Drammatico - Poliziesco)

Noodles 28/2/19 22:10 - 647 commenti

Più battaglie in un'ora e mezza di film che in sei anni di Seconda Guerra Mondiale. Il problema non sono queste scene, neanche male, quanto il fatto che si ha l'impressione che servano a coprire la mancanza di idee e i numerosi buchi di una sceneggiatura priva di spunti di interesse. Solita storia, solito canovaccio. Salvano in parte il tutto le buone prove di Richard Harrison e Moira Orfei e una confezione tutto sommato decorosa. Adatto solo ai fan sfegatati del peplum.
I gusti di Noodles (Commedia - Drammatico - Horror)