Cerca per genere
Attori/registi più presenti

UNO SCERIFFO TUTTO D'ORO

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 11/10/13 DAL BENEMERITO HOMESICK

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 13/11/14 0:28 - 4452 commenti

Poteva venire meglio. Il soggetto non è originalissimo ma non è male; i luogi delle riprese (Sardegna) sono sfruttati più che discretamente (Civirani era un fotografo di scena). Purtroppo il film, dopo una bella scena iniziale (si vede bene il c.s.c. Scratuglia, nel ruolo di Tiger), dalla metà in poi infila una serie di ingenuità, di inverosimiglianze e di accelerazioni che lo rendono non proprio credibile. Recitato così così (Berthier è doppiato da Silvano Tranquilli), è guardabile con una certa manica larga.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Homesick 14/10/13 16:18 - 5737 commenti

Storia classica – il colpo perfetto andato a male – riletto dalla sceneggiatura di Roberto Gianviti secondo i parametri dell’italoater e dei suoi personaggi borderline, che fanno la spola ora al di qua, ora al di là della legge. Efficaci i brulli esterni sardi in primo piano, sparatorie in abbondanza e la cowgirl nostrana Caterina Trentini a detenere l’assoluto monopolio del comparto femminile. **/**!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L’arrivo del nuovo sceriffo; l’attacco dei banditi messicani; il trucco della dinamite.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Digital 14/10/13 16:25 - 1019 commenti

Sceriffo vuol mettere le mani su cinquecentomila dollari e per fare ciò si vuol servire dell'aiuto di un malvivente in procinto di essere impiccato... Civirani gira un western piuttosto convenzionale nella trama e non particolarmente avvincente. Tuttavia l'esigua durata e la presenza di timidi cenni di sadicità (il bandito legato sulla ruota) lo rendono se non altro potabile. Nel cast, l'unico attore veramente carismatico (Luciano Rossi) viene sciaguratamente sprecato, giacché esce di scena sin dai primi minuti.
I gusti di Digital (Fantascienza - Horror - Thriller)

Alex1988 25/1/18 18:11 - 552 commenti

Spaghetti western senza infamia e senza lode, come la gran parte dei film appartenenti al genere. Neo-sceriffo deve scortare una diligenza d'oro; in realtà, lo scopo è ben diverso. Nell'impresa verrà aiutato da un ladro. L'azione non manca e il ritmo è abbastanza sostenuto. Da segnalare la sparatoria iniziale con lo sceriffo che, con un tranello, riesce, da solo, a eliminare un'intera banda di malviventi. Così così.
I gusti di Alex1988 (Azione - Poliziesco - Western)