Cerca per genere
Attori/registi più presenti

Ľ IL GIUDICE ISTRUTTORE (6 PUNTATE)

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 17/7/13 DAL BENEMERITO RUBER

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Nicola81, Ruber
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Stuntman22


ORDINA COMMENTI PER:

Nicola81 21/12/13 12:02 - 1695 commenti

Ispirata ad alcune vicende professionali del giudice Imposimato, una fiction un po' asettica ma di buona fattura, in cui i singoli casi di puntata suggeriscono importanti riflessioni sulla giustizia e sulle sue anomalie, senza mai scadere nella polemica fine a se stessa. Ottima l'interpretazione di Josephson, cui si affiancano, di volta in volta, buoni caratteristi e, nei panni del consigliere capo, Vittorio Gassman, unico altro personaggio fisso della serie.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: I botta e risposta tra Josephson e Gassman.
I gusti di Nicola81 (Gangster - Poliziesco - Thriller)

Ruber 17/7/13 19:47 - 652 commenti

Ottima fiction sul giudice Imposimato e sui suoi casi giudiziari pi¨ spinosi affrontati durante la sua carriera. La miniserie fu uno dei primi tentativi della tv di stato insieme alla Piovra di trarre della realtÓ giudiziaria delle serie tv di successo. Ottima l'interpretazione dello svedese Josephson nei panni del giudice che con grande carisma e abnegazione impersona un ruolo non certo facile, anche se supportato da sei storie che presentano tutte sceneggiature ben scritte e dettagliate. Tra indagini e azione si sviluppano storie avvincenti.
I gusti di Ruber (Comico - Commedia - Drammatico)

Stuntman22 15/10/14 2:34 - 106 commenti

Miniserie oltremodo ambiziosa ma non realizzata al meglio. Il colore Ŕ costantemente cupo e tenebroso, il ritmo lentissimo e sfibrante. Erland Josephson, presenza di lusso, si difende col mestiere, ed Ŕ ben servito dalla vellutata e profonda voce di Michele Kalamera. Le comparsate di un Vittorio Gassman sontuoso e aulico sono in ogni caso un valore aggiunto. Cast di supporto abbastanza alterno, in cui si vede perfino un giovane Alessandro Gassman e un Bruno Corazzari discretamente impacciato nella dizione.
I gusti di Stuntman22 (Avventura - Azione - Poliziesco)