Cerca per genere
Attori/registi più presenti

AMERICAN NIGHTMARE

All'interno del forum, per questo film:
American nightmare
Titolo originale:American Nightmare
Dati:Anno: 1983Genere: horror (colore)
Regia:Don McBrearty
Cast:Lawrence Day, Lora Staley, Lenore Zann, Michael Ironside, Neil Dainard, Claudia Udy, Larry Aubrey, Page Fletcher
Visite:137
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 28/5/13 DAL BENEMERITO PUMPKH75

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Ciavazzaro
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Pumpkh75


ORDINA COMMENTI PER:

Ciavazzaro 11/10/13 21:42 - 4721 commenti

Buon thriller canadese che viene realizzato secondo lo stile e le tematiche del giallo nostrano (movente compreso). Nel cast va citato Ironside detective, i delitti seppur poco sanguinosi sono ben fatti (da segnalare assolutamente quello nella vasca da bagno), altro punto a favore è una buona atmosfera morbosa e torbida, con una degna rappresentazione dello squallido e sporco sottomondo della città tra appartamenti fatiscenti e cinema porno. Merita la visione.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'omicidio nella vasca; La simbolica fine dell'omicida.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Pumpkh75 28/5/13 20:42 - 1174 commenti

Pianista in carriera cerca la sorella scomparsa piombando in un tourbillon degradato di spogliarelli e manager depravati, con l’immancabile serial killer ad affettare un gruppo di peripatetiche. Lo sguardo del regista esplora i bassifondi, stereotipa tutto quello che trova, si lascia spesso andare a uno stonato moralismo; fallisce quando si scorda il film, mostrando omicidi sciatti e sbrigativi e affogando la tensione dentro un profondo oblio. E che whodunit è quello dove l'assassino si intuisce quasi prima di premere play? Anonimo.
I gusti di Pumpkh75 (Fantastico - Horror - Thriller)