Cerca per genere
Attori/registi più presenti

CRESCETE E MOLTIPLICATEVI

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 24/4/13 DAL BENEMERITO MANFRIN

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Herrkinski 29/2/16 4:19 - 4516 commenti

Con qualche anno di anticipo sul banfiano Cornetti alla crema, una commedia satirica ambientata nella provincia veneta e con protagonista un sarto di abiti talari, tra baciapile, corna, interessi economici e gravidanze inaspettate. Se le similitudini col film di Banfi sono molteplici, il livello comico non Ŕ lo stesso. Pellegrin, pur bravo, Ŕ fuori luogo e con il resto del cast maschile non va meglio; il gineceo Ŕ per˛ di valore, con un trio di bellezze non da poco. Qualche momento di stanca, ma nel complesso la pochade si lascia seguire.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Dusso 19/11/15 20:33 - 1533 commenti

Commedia in salsa veneta con qualche momento pruriginoso. Pellegrin Ŕ un protagonista autorevole, Stander Ŕ nell'ennesimo ruolo di nonno sporcaccione; peccato per Ballista e la Neri, davvero sprecati. Niente di nuovo ma nella media delle commedie sexy del periodo (qui senza comici di "successo"). Curiosa la scena dell'altare automatizzato.
I gusti di Dusso (Commedia - Giallo - Poliziesco)

Faggi 5/4/16 14:48 - 1421 commenti

Commedia (Ŕ una satira) all'italiana pi¨ grottesca che sexy. La parte scollacciata Ŕ (in parte) nei contenuti e in certi dialoghi, meno nelle immagini (non manca qualche audacia ma siamo a livello di un fumetto piccante ma molto soft). Ha una sua compostezza formale, qualche gag divertente, una buona fotografia, cast convincente e appropriate musiche di Morricone. Niente di che, ma nemmeno una boiata.
I gusti di Faggi (Fantascienza - Giallo - Poliziesco)

Ronax 5/3/17 2:01 - 844 commenti

Parente povero e scollacciato di capolavori degli anni '60 come Signore & signori e Il commissario Pepe, anche il film di Petroni prende di mira vizi e ipocrisie della bigotta provincia veneta, seppur con i toni e i modi della commedia erotica familiare del decennio successivo. Pur mantenendosi nei limiti propri del genere, il film sfoggia una discreta cura formale, anche grazie alla presenza di molti attori di buon nome. La Neri, splendida anche come suora, ci regala una bollente scena purtroppo espurgata in molte versioni del film.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'altare automatizzato, giÓ visto in Maddalena di Kawalerowicz.
I gusti di Ronax (Drammatico - Erotico - Thriller)

Manfrin   24/4/13 11:04 - 307 commenti

Una classica, ed ennesima, rappresentazione stereotipata della provincia veneta (siamo a Bassano del Grappa, ma come sempre il dialetto Ŕ quello veneziano), bigotta e carica di intrallazzi politico-sessual-religiosi. Qualche spunto divertente e un simpatico finale salvano il tutto, unitamente alla presenza di validi caratteristi come Stander, Ballista e la Coluzzi.
I gusti di Manfrin (Giallo - Poliziesco - Thriller)