Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL VOLTO DI UN'ALTRA

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 6
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 12/4/13 DAL BENEMERITO LUCIUS

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 8/7/14 7:07 - 10732 commenti

Trascurabile filmetto sulla chirurgia estetica e la dittatura dell'immagine. Corsicato si richiama a Pedro Almodovar e ad uno dei suoi film più significativi ma quella che ne esce non è altri che una pallida imitazione. I personaggi di questo film sono figurine sbiadite e senza spessore e la storia già anemica viene allungata oltremisura senza spunti interessanti. Mediocre la prova degli attori. Bocciato.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Daniela 8/10/17 9:17 - 7560 commenti

Una famosa conduttrice tv rimane sfigurata dopo un incidente stradale ma il marito chirurgo plastico intende operarla in diretta per darle un nuovo volto... Per la sua satira dei mass media, Corsicato va a scomodare persino Fellini e Winder ma la messa in scena scintillante non riesce a nascondere la goffaggine della sceneggiatura, aggravata dalla mediocre prova del cast: Chiatti riesce ad essere più espressiva con le bende che senza, i maschi sono tremendi. Quel poco da salvare (qualche sequenza onirica in bn, la suora proterva di Forte) affonda nel forzatissimo finale moralistico.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Capannelle 28/9/13 23:47 - 3500 commenti

Passo falso per Corsicato che lavora su una sceneggiatura povera, stiracchiata e non riesce a divertire come in precedenti lavori. Le situazioni sono telefonate, talvolta da fiction e non bastano una parvenza di decadenza felliniana e la patina elegante a risollevare il tutto. La Forte spicca in mezzo a un parco attori dalle potenzialità limitate (Guanciale imbarazzante, Chiatti e Preziosi non male ma alla fine rimangono sempre uguali).
I gusti di Capannelle (Commedia - Sentimentale - Thriller)

Lucius  12/4/13 21:37 - 2679 commenti

Corsicato continua la sua crescita artistica all'ombra di Almodovar (sarà un caso che questo film ricalchi vagamente le tematiche de La pelle che abito?), questa volta strizzando l'occhio anche a 8 e mezzo di Fellini. Il film si traduce in una commedia brillante e scorrevole che sa divertire con arguzia e cinismo, come nelle corde del cinema del regista partenopeo. La regia è in grado di sorprendere e la Chiatti si dimostra al top della bravura, vera mattatrice; onore anche a Iaia Forte. Quante identità ha la moglie del dott. Kildare?
I gusti di Lucius (Erotico - Giallo - Thriller)

Ira72 9/10/17 20:47 - 637 commenti

Brutta, anzi bruttissima copia de La pelle che abito in un goffo tentativo di propinarci anche una morale. In un’atmosfera grottesca, talvolta farsesca ma sempre patinata che non sa né di carne né di pesce. Un film che resta lì, nel limbo, senza segnare granché, infastidendo... ma non troppo, annoiando... ma c’è di peggio. La recitazione latita, il ritmo non decolla e la trovata dell’asteroide regala la certezza - se mai ce ne fosse stato bisogno - di aver sprecato un’ora e mezzo del proprio tempo.
I gusti di Ira72 (Documentario - Horror - Thriller)

Ianrufus 19/4/13 10:57 - 139 commenti

Le premesse del film stuzzicano e lasciano qualche speranza; ma la gestione degli attori (imbarazzante) e il tono da Almodovar da supermercato fanno passare la pellicola presto dalle parti della noia. Il finale moralizzante già telefonato dalla squadra di stagnari è irritante. Un altro esempio di grande limite e stallo del nostro povero cinema italiano.
I gusti di Ianrufus (Commedia - Poliziesco - Western)