Cerca per genere
Attori/registi più presenti

NON AVER PAURA

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 1
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 12/3/13 DAL BENEMERITO KANON

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Gravemente insufficiente! a detta di:
    Kanon


Kanon 12/3/13 15:30 - 581 commenti

E tanta paura invece. Paura per un cinema italiano sempre più fictionalizzato, paura per soggetti che si esprimono ab hoc et ab hac creando patchwork grezzissimi tutto strappi senza mai una pezza. La hot-line più morigerata che si sia mai sentita, un onirismo fanciullesco che rasenta il dilettantesco (Kubrick, Del Monte, ya know what I mean Mr. Longoni?) e poi – massì, a briglie sciolte – stalking, pedofilia, matrimoni naufragati... venghino siori! In pieno torpore, al posto di Boni ho visto Hugh Jackman!
I gusti di Kanon (Commedia - Fantascienza - Thriller)