Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• UTOPIA (2 STAGIONI)

All'interno del forum, per questo film:
• Utopia (2 stagioni)
Titolo originale:Utiopia
Dati:Anno: 2013Genere: fiction (colore)
Regia:Dennis Kelly
Cast:James Fox, Geraldine James, Fiona O'Shaughnessy, Alexandra Roach, Nathan Stewart-Jarrett, Ruth Gemmell, Anna Madeley, Adeel Akhtar, Paul Higgins, Neil Maskell, Oliver Woollford, Michael Smiley, Alistair Petrie, Stephen Rea, Emilia Jones
Note:Ogbi stagione è composta da 6 episodi.
Visite:924
Filmati:
Approfondimenti:1) UTOPIA SERIE PER SERIE
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 9
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 5/3/13 DAL BENEMERITO FABBIU

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 16/9/14 7:13 - 11002 commenti

Per una volta, una serie cult non viene dagli Stati Uniti: Utopia è una produzione britannica di alta qualità che porta alla sublimazione definitiva la teoria del complotto. Una trama non realistica ma nemmeno così inverosimile per una storia il cui ritmo non cala mai (grazie per fortuna ad un numero non così elevato di puntate). Ambientazioni e fotografia curatissime, così come la scelta e la recitazione degli attori. Da vedere se possibile in lingua originale. Notevole.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Schramm 20/5/13 19:32 - 2363 commenti

Uno script anagrammatico, un plot formantesi per accumulo di spore, che affascina lasciando in balia dei 'boh?' e dei 'whatthefuck'. Un compenetrarsi a viticcio di sceneggiatura e scrittura scenica (girato, montato, movimenti di mdp) che diventano l'uno l'allegoria dell'altro e che lascia attoniti. Non un frame fuori posto quanto a techné. Una contrazione uterina di score. Un giubileo estetico. Puro plastico. Commozione ineffabile. Diciamolo senza rossori: è LA Serie. La serie di tutte le serie. Nettare degli dei. Chiunque vi abbia contribuito è un Re Mida. Capolavorissimo. Ma proprio Issimo.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Tutto.
I gusti di Schramm (Drammatico - Fantastico - Horror)

Cotola 11/1/14 17:52 - 7099 commenti

Apertura letteralmente esplosiva; finale da far tremare i polsi. E poi? In mezzo c'è un mondo di cose notevolissime. La storia (un complotto su scala mondiale a base di tradimenti e violenze di ogni tipo) intriga come raramente accade; il ritmo si mantiene sempre alto così come la tensione che ti inchioda alla poltrona e ti spingerebbe a vederlo tutto d'un fiato. Almeno un paio di colpi di scena, magistralmente ben assestati, a puntata e pochi ed infinitesimali cali. Ottimi anche regia, attori e colonna sonora. Alla fine non potrete che dire: ne voglio ancora!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: I primi e gli ultimi minuti della serie. Mr. Rabbit. "Dov'è Jessica Hyde?".
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Daniela 7/6/13 9:56 - 8304 commenti

Punti forti: una storia complottistica ardita ma plausibile, dato che poggia su previsioni di futuro prossimo ad alto tasso di probabilità, nonché paure largamente diffuse, una sceneggiatura avvincente e piena di colpi di scena, personaggi ben delineati affidati alle facce giuste, una fotografia ipersatura che regala inquadrature da applauso, una colonna sonora che ti entra sottopelle. Difetti? Si, due: causa dipendenza e dura troppo poco. Alla fine della sesta puntata, ti ritrovi inebetita a fissare lo scorrere dei titoli di coda, con la voglia di vederne ancora. Formidabile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il personaggio del killer caracollante, asmatico, "scollegato", interpretato da un impressionante Neil Maskell.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Redeyes 29/4/14 7:31 - 2056 commenti

Il progetto Giano nell'universo Utopia è mortifero e selezionatore, il sogno Utopia nell'universo televisivo è un sogno che diventa incubo. Massima qualità della fotografia, sceneggiatura curatissima e personaggi che lasceranno il segno. Dove sta l'incubo? Nella precoce chiusura della stessa, due sole stagioni che lasciano il segno, e ci abbandonano sedotti e depressi. Vera perla!
I gusti di Redeyes (Drammatico - Fantascienza - Thriller)

Fabbiu 5/3/13 16:05 - 1895 commenti

Un gruppo di giovani, gli unici che hanno letto la graphic novel "Utopia", sono impegnati a boicottare un macchinoso complotto farmaceutico ai danni dell'umanità. Alla faccia di chi sostiene che in televisione è difficile essere originali, questa serie non è mai prevedibile, alterna umorismo inglese a sequenze molto action e violente; con una bellissima e particolare colonna sonora. Mai un attimo banale, costantemente alternativo in ogni punto chiave, con personaggi e dialoghi naturali e una curatissima fotografia. Davvero un buon prodotto!
I gusti di Fabbiu (Commedia - Fantascienza - Fantastico)

Ryo 26/3/13 14:07 - 1926 commenti

Interessante storia che ruota intorno a cospirazioni globali, che si avvalgono di agenti segreti, persone comuni infiltrate, continui doppi-giochi, misteri e segreti e numerosi colpi di scena con cambi di prospettiva. Buono il cast e deliziosa la fotografia dai colori molto accesi, che ricordano una vera e propria graphic novel.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Where is Jessica Hyde?"; La tortura inflitta a Wilson agli occhi.
I gusti di Ryo (Comico - Fantastico - Horror)

Mickes2 7/4/13 21:22 - 1551 commenti

Utopia si presenta come un thriller di stampo corale cospirazionista e sci-fi concettualmente apocalittica rivolta al futuro dell’umanità, ostentando coraggio quando tira in causa anche il Raskolnikov di Dostoevskijana memoria. Struttura narrativa che intreccia storie e dissemina indizi per buona metà, compiacendosene un po’ troppo, ma il lavoro in scrittura è di altissimo livello e il racconto a suon di rivelazioni funziona, non cede il passo, spiazza e avvince. Visivamente virtuosa e ammaliante, ben girata e interpretata. Davvero notevole!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: “Where is Jessica Hyde?”; L’incipit della terza puntata, fulgida citazione all’Elephant di Gus Van sant.
I gusti di Mickes2 (Erotico - Fantastico - Western)

Bizzu 29/4/14 0:30 - 210 commenti

Un gruppetto di Misfits senza super poteri si scontra contro un'organizzazione di "illuminati" che ha in mente un'immensa cospirazine ai danni dell'umanità. Mega cavolata? Al contrario, una delle poche serie veramente interessanti! I punti di forza sono la durata (solo 6 episodi!), i personaggi indimenticabili (non solo i protagonisti), gli interrogativi morali tipici della miglior fantascienza, una fotografia moderna e furbetta e un tema sonoro altamente efficace e riconoscibile. Anche per chi non ama le serie tv.
I gusti di Bizzu (Drammatico - Fantascienza - Horror)