Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• CRONACA NERA (6 EPISODI)

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 23/2/13 DAL BENEMERITO DUSSO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Mco, Dusso
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Lucius


ORDINA COMMENTI PER:

Mco 23/6/14 12:22 - 2086 commenti

Una serie che prende l'abbrivio dalla conclusione di Trenta righe per un delitto. Barbareschi è il giornalista Cherubini sempre intento a disbrigarsi tra scoop e donne (davvero belle le attrici coinvolte) e spesso in vicoli ciechi da cui fatica a uscire. Droga, tradimenti, omicidi travestiti da suicidi, tutto il pallottoliere al completo per un buon giallo vecchio stampo. C'è anche qualche seno che scappa qua e là e un Andreasi che offre perle di recitazione pur se in un ruolo secondario. Da vedere!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Seni e gelosie di Lucrezia Lante Della Rovere; Le espressioni di Felice Andreasi sofferente di Alzheimer; Il corpo di Kay Rush.
I gusti di Mco (Animali assassini - Giallo - Horror)

Lucius  2/6/14 21:33 - 2752 commenti

Meno mordente e meno in grado di appassionare rispetto al suo predecessore, piu che altro perché non in grado di innovarsi nei contenuti (con un'unica eccezione, il rapporto tra i due protagonisti). Lucrezia Lante della Rovere, specie nei primi piani, continua ad ammaliare, ma non basta uno specchietto per le allodole per far gridare al miracolo. Mi aspettavo lo stesso spessore della precedente, purtoppo ho dovuto ricredermi. I casi affrontati restano comunque intricati, ma il cambio di regia si nota.
I gusti di Lucius (Erotico - Giallo - Thriller)

Dusso 23/2/13 11:19 - 1533 commenti

Il seguito di Trenta righe per un delitto conferma saggiamente il cast principale (però Vittoria Belvedere l'avrei rivista volentieri...). Leggermente inferiore al capostipite, contiene forse l'episodio migliore (Il portiere distratto) ma anche uno (La prima moglie) al di sotto dello standard della serie. L'ambientazione parmense non è ben sfuttata come prima e probabilmente si è girato molto più a Roma spacciandola per Parma. Diciamo che il cambiamento di registi, sceneggiatori ecc. non ha giovato.
I gusti di Dusso (Commedia - Giallo - Poliziesco)