Cerca per genere
Attori/registi più presenti

QUINTO NON AMMAZZARE!

All'interno del forum, per questo film:
Quinto non ammazzare!
Titolo originale:The suspect
Dati:Anno: 1944Genere: thriller (bianco e nero)
Regia:Robert Siodmak
Cast:Charles Laughton, Ella Raines, Dean Harens, Stanley Ridges, Henry Daniell, Rosalind Ivan, Molly Lamont, Molly Lamont, Raymond Severn, Eve Amber, Maude Eburne, Clifford Brooke
Visite:304
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 15/1/13 DAL BENEMERITO PINHEAD80

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Un film straordinario, quasi perfetto! a detta di:
    Pinhead80
  • Grande esempio di cinema a detta di:
    Daniela
  • Davvero notevole! a detta di:
    Macguffin
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Giùan


ORDINA COMMENTI PER:

Daniela 1/5/19 15:54 - 7801 commenti

Commerciante mite è tiranneggiato da una moglie arpia che gli nega il divorzio e minaccia di fare uno scandalo quando scopre la sua amicizia con una donna giovane e bella. Ma solo la pazienza di Giobbe è infinita... Meno noto di altri titoli del regista, un film validissimo che gioca sull'ambiguità dei nostri sentimenti nei riguardi del protagonista: un assassino ma con tante e tali attenuanti da rendere impossibile non stare dalla sua parte, soprattutto se ad interpretarlo è il formidabile Laughton, umiliato ed offeso dall'animo gentile ed onesto, come dimostra il bell'epilogo sospeso.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Pinhead80 15/1/13 14:49 - 3351 commenti

Un impiegato generoso e onesto viene continuamente vessato da una moglie insopportabile e ricattatrice. Era da molto tempo che non vedevo un film così ben fatto. Non manca davvero nulla, dalla suspence alla regia impeccabile. Laughton è un mostro di bravura, ma anche il resto del cast se la cava alla grande. La scelta di non mostrare direttamente i momenti che si immaginano cruenti, risulta vincente, perchè lascia sempre lo spettatore nel dubbio e nell'angoscia totale. Bellissimo.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Vorrei sapere cosa ti passa per la testa". "E' meglio che tu non lo sappia, potresti averne paura".
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)

Giùan 12/1/14 7:32 - 2578 commenti

Non fosse per l’aria polverosa tipica del girato in studio, che lo fa più agèe di quanto merita, sarebbe un piccolo classico. Resta un film in cui le tonalità tipiche del thriller e del noir son continuamente sfumate dalla regia senza orpelli eppur sensuale di Siodmak e dalla infinita classe di Laughton, in grado di infondere al suo personaggio un ambiguità che anticipa la “grazia” verdouxiana. Peccato il resto del cast (sarebbe stato bello veder Elsa Lanchester nel ruolo della moglie) non sia all’ altezza, pur se l’alcoolico blackmailer Daniell è turpe.
I gusti di Giùan (Commedia - Horror - Thriller)

Macguffin 27/3/14 18:24 - 124 commenti

Un brav’uomo che commette un crimine è una contraddizione in termini. O no? Siodmak si muove con mano sicura tra Hitchcock e il noir (con una spruzzatina di british humour nella scena delle due pettegole al funerale e nell'uso narrativo del gatto) e realizza un bel film, capace sia di generare la giusta suspense che di porre lo spettatore in difficoltà nei suoi giudizi morali (a dispetto del titolo italiano). Ottimo Laughton, bellissima la Raines.
I gusti di Macguffin (Horror - Poliziesco - Thriller)