Cerca per genere
Attori/registi più presenti

COME DIFENDERSI DALLA MAMMA!

All'interno del forum, per questo film:
Come difendersi dalla mamma!
Titolo originale:Ed and His Dead Mother
Dati:Anno: 1993Genere: commedia (colore)
Regia:Jonathan Wacks
Cast:Steve Buscemi, Eric Christmas, Harper Roisman, Sam Jenkins, Ned Beatty, Gary Farmer, Robert Harvey, John Glover, Miriam Margolyes, Jon Gries, Dawn Hudson, Eric Poppick
Visite:77
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 15/12/12 DAL BENEMERITO SAINTGIFTS

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Saintgifts
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Anthonyvm


ORDINA COMMENTI PER:

Saintgifts 15/12/12 13:18 - 4099 commenti

Commedia tipicamente american-anglosassone, con spruzzate sexy e di horror (molto diluito). Interpreti all'altezza a partire da Buscemi, ma anche Ned Beatty e la conturbante Sam Jenkins danno un buonissimo apporto al film. Ci si diverte e gli sguardi, ora allucinati, ora meravigliati oppure incantati (durante le avances di Storm, il nome è tutto un programma), danno la giusta misura al surrealismo (non poi così incredibile, visti la stranezza di certi servizi offerti negli USA) della vicenda.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Uncle Benny e il suo cannochiale.
I gusti di Saintgifts (Drammatico - Giallo - Western)

Anthonyvm 20/11/19 17:09 - 1164 commenti

"A volte la morte è meglio". Cimitero vivente, La zampa di scimmia... La morale è sempre la stessa, qui accordata sui toni della commedia. Con un cast così ricco di caratteristi (Buscemi e Beatty su tutti) è un peccato stringersi nelle spalle a fine visione. Lo stile è sempre in bilico fra il grottesco di classe e il trash demenziale, col risultato di arenarsi in un insipido puerilismo. Certe scene e alcuni dialoghi sono spassosi, ma mai esaltanti. Ricorda Splatters di Jackson in versione anemica: non pessimo ma anonimo. Sciapo anche il finale.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'avvocato di Buscemi fa paragoni scabrosi sull'innocenza del cliente; La mamma nel frigo; La mamma affamata insegue un cane; L'addio di Buscemi.
I gusti di Anthonyvm (Animazione - Horror - Thriller)