Cerca per genere
Attori/registi più presenti

BELLAS MARIPOSAS

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 20/11/12 DAL BENEMERITO RYO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Homesick 15/9/15 16:51 - 5737 commenti

Il neorealismo risorge in una squallida periferia di Cagliari nel corso di una lunga giornata d'estate tra casermoni popolari lugubri e brulicanti, famiglie problematiche, uomini maschilisti e bulli, donne sulla via della prostituzione e due ragazzine inquiete ma solidissime nell'amicizia. La narrazione onnisciente con tanto di dialoghi con la mdp e il linguaggio dialettale da strada scabroso ed esplicito rispettano l'origine letteraria di un film diretto con abile stile documentaristico e sostenuto dalla sorprendente naturalezza delle due giovanissime protagoniste, in particolare Mary Mulas.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il padre che si masturba in bagno guardando i video porno al computer; il ritorno dalla spiaggia.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Herrkinski 26/1/17 21:22 - 4409 commenti

Il mondo delle periferie cagliaritane visto da due ragazzine dodicenni, tra la spensieratezza dell'età e la presa di coscienza prematura di problematiche sociali e familiari tipiche di ambienti difficili. I temi affrontati sono tanti, forse fin troppi e non sempre vanno a segno, scontando qualche cliché di troppo; anche i dialoghi in camera risultano un po' forzati, ma nel complesso il film di Mereu può dirsi abbastanza riuscito, anche grazie alla spontaneità del cast e a una fotografia colorata e viva, che avvolge (e coinvolge) lo spettatore.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'incontro col pedofilo.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Paulaster 31/10/13 10:55 - 2310 commenti

Sorta di neorealismo in salsa cagliaritana che esplora le periferie malmesse attraverso l’amicizia di due dodicenni. La freschezza delle protagoniste si contrappone ai margini suburbani lasciando spazio a un tono spensierato che alleggerisce l’impatto con la miseria e la confusione. Ritmo basato sulla cantilena della cadenza locale che a volte risulta pesante, oltre alle inquadrature in camera inutili. Cameo della Ramazzotti eterogeneo rispetto al contesto e nota dolente il finalone spettacolare come a chiudere una favola impossibile.
I gusti di Paulaster (Commedia - Documentario - Drammatico)

Ryo 20/11/12 1:47 - 1902 commenti

Il racconto di Sergio Atzeni era già di per sè vincente, sarebbe davvero stato difficile trarne un brutto film. Il risultato finale dell'opera è un film abbastanza buono, che presenta scene fotografate molto bene. Peccato solo per qualche sequenza dalla rappresentazione amara, da cui ci si aspettava un po' più di spessore (parlando da lettore del libro). Azzeccato il cast e buone le performance (sapendo che la maggior parte degli attori erano privi di esperienza recitativa).

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il sogno di Ricciotti negli spogliatoi; La Signora Sias.
I gusti di Ryo (Comico - Fantastico - Horror)

Kinodrop 9/9/19 16:52 - 1095 commenti

In stile documentaristico, una giornata di una calda estate nella periferia cagliaritana, tra palazzoni sovrabitati da un’umanità impulsiva ed egocentrica. A raccontarla, un’adolescente ingenua e spregiudicata a un tempo, che intercetta vizi e segreti del suo quartiere insieme all’amica del cuore. Forte la crudezza del linguaggio con tante espressioni locali e la cura del montaggio, resta però indigesto l’interloquire col pubblico e la stizzosa voce narrante “tipo diario”. Cast molto spontaneo ed efficace, salvo l'inutile cameo della Ramazzotti.
I gusti di Kinodrop (Commedia - Drammatico - Thriller)