Cerca per genere
Attori/registi più presenti

TAKEN - LA VENDETTA

All'interno del forum, per questo film:
Taken - La vendetta
Titolo originale:Taken 2
Dati:Anno: 2012Genere: action (colore)
Regia:Olivier Megaton
Cast:Liam Neeson, Maggie Grace, Famke Janssen, Rade Serbedzija, Leland Orser, Jon Gries, D.B. Sweeney, Luke Grimes, Kevork Malikyan
Note:Seguito di "Io vi troverò".
Visite:836
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 12
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 12/10/12 DAL BENEMERITO RAMBO90

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 28/12/12 16:00 - 10987 commenti

Grande (e forse inaspettato) successo qualche anno fa, Taken (o Io vi troverò nella versione italiana) trova più che un sequel quasi un remake, con una vicenda praticamente inalterata e qualche cambiamento superficiale limitato per lo più all'ambientazione. Sorta di superman moderno, il personaggio interpretato da Liam Neeson è francamente poco credibile nella sua infallibilità e il finale è francamente ridicolo. Piacerà agli amanti dell'action senza implicazioni. Qualche plausibilità in più non avrebbe guastato.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Schramm 27/2/13 12:45 - 2359 commenti

Certe ciambelle col buco andrebbero lasciate riposare in pace. Del tutto infedele al cognomen omen, Megaton è capace di tirare fuori un buco senza ciambella con gli stessi azzeccati ingredienti di Morel. La traiettoria narrativa è la stessa, ma la si ripercorre con un pietrificante zoppìa che tutto penalizza, e nel cercare di strapparci un briciolo di incredulità sospesa, Megaton non arriva ai pedali né alla leva del cambio: tutto è stortignaccolo, in folle, svogliato, sbracato senza criteri, dietro le più muscolose iperboli è il propulsorio nulla, e non lo spettatore, a fregarsi le mani.
I gusti di Schramm (Drammatico - Fantastico - Horror)

Cangaceiro 1/11/13 17:13 - 982 commenti

Sequel non imprescindibile che ricalca fedelmente l'originale senza sostanziali modifiche. Ci si appassiona un po' meno proprio perché il giochino ormai è a carte scoperte. Neeson fa ancora l'ariete indistruttibile dotato di geniali tecniche paramilitari, la sua famigliola è l'oggetto del contendere tra lui è gli albanesi cattivoni di maniera, totalmente senza personalità. Qualche buon sussulto e una vicenda che viaggia spedita; è il minimo sindacale da pretendere e infatti questo Besson e il regista mestierante di turno ci propongono. Sufficienza.
I gusti di Cangaceiro (Commedia - Gangster - Western)

Magnetti 29/11/13 20:42 - 1103 commenti

Io vi troverò mi era piaciuto e così ho deciso di vedere il seguito, che, ahimè, ho trovato terribile e inutile. La trama è quasi assente tanto che, tirando le somme nel finale, sembra di aver visto quasi nulla. Mi sono letteralmente domandato "tutto qua?". Gli attori non sono male e, infatti, non sono loro a deludere. Anche le scene di azione non sono per nulla riuscite: troppo veloci esasperate... fumo negli occhi insomma. Sconsigliato anche al più incallito cine-catalogatore.
I gusti di Magnetti (Animali assassini - Avventura - Horror)

Redeyes 5/4/13 8:36 - 2050 commenti

Family Mills al completo. Buon sangue non mente e così anche la figlia in bikini aiuta papino nella pulizia etnica. Un campo rom in traferta turca, fra partite di calcio e corse sui tetti. Notevole la fuga col buon Mercedes 190 della figlia non ancora patentata. La storia ha perso il suo fascino, se lo aveva, ed è poco più che l'ennesimo modo di esaltare il Neeson action-man. Lotte ridotte ad allenamento, e un super uomo. Ci sarà un terzo capitolo? Chi vendica chi?

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La fuga della figlia in Mercedes 190; La granata lanciata sotto l'unica auto parcheggiata nel raggio di 400 mt.; Il papà allocco nell'ultima scena.
I gusti di Redeyes (Drammatico - Fantascienza - Thriller)

Rambo90 12/10/12 4:02 - 5945 commenti

Neeson torna nei panni di Bryan Mills e se la storia perde un pochino di freschezza visto il ripetersi della vicenda, è innegabile che lo spettacolo rimanga alto. C'è un po' meno azione (tutta nella seconda parte) ma con bei combattimenti e qualche inseguimento in auto ben realizzato. Molto riuscita anche tutta la parte telefonica con il padre che dà le istruzioni alla figlia, cosa che crea buona tensione. Un bell'intrattenimento, che mi ha ricordato i vecchi action anni '90 con Seagal.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Pinhead80 1/10/18 16:24 - 3519 commenti

Visto che il primo film non era andato poi così male, si è pensato di replicarlo cambiando ambientazione ma lasciando in sostanza tutto come prima. Il risultato ovviamente è quello di un prodotto che non riesce più a soddisfare il palato del cinefilo. Un minimo di sceneggiatura in un film che si rispetti deve pur esserci, ma qui sembra che se ne siano dimenticati. Non si riesce a capire il perché di questo seguito; forse sarebbe stato meglio un remake del primo capitolo.
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)

Nando 31/10/13 17:11 - 3342 commenti

Action iper scontato in cui i risultati si conoscono già prima della visione. Nulla è originale con sparatorie e inseguimenti già visti e una figlia eroina che guida meglio di Alonso. Il ritmo è alto e la breve durata è senza dubbio positiva, ma nonostante Neeson e la supervisione di Besson appare un prodotto tipicamente commerciale e non di primissima qualità.
I gusti di Nando (Commedia - Horror - Poliziesco)

Piero68 27/9/13 11:23 - 2685 commenti

L'unico aggettivo che mi viene in mente dopo aver visto il film è: puerile. E non solo per la sceneggiatura. Perché oltre alla sua improponibilità qui ci troviamo davvero alla sagra del dilettante. Regia insicura, cast che recita male, fotografia inesistente. Per non parlare del montaggio, a dir poco è disastroso. Neeson è ormai cotto, passati i tempi di Schindler e/o Rob Roy, la Janssen non ne azzecca una e poi c'è il solito Serbedzija nei panni del cattivone venuto dall'est. Nemmeno l'ambientazione in Turchia riesce a salvare qualcosa.
I gusti di Piero68 (Azione - Fantascienza - Poliziesco)

Gestarsh99 13/10/12 19:30 - 1234 commenti

Proseguono senza colpo ferire le inguaiate peripezie dell'ex-agente Mills, che torna a difendere la sua integrità familiare trasvolando dall'insidiosa Parigi notturna del primo episodio al diurno - ma ancor più buio - conglomerato cittadino di Istanbul. Un sequel meno fresco nel suo distruttivo disboscamento umano a suon di calci, pugni, scariche di pallottole e corse urbane ad ostacoli. Neeson spiattella ancora una volta tutti gli artifici dei classici eroi del grande schermo, dalla scaltrezza spionistica di 007 alle doti marziali di Seagal, dal fiato lungo de Il fuggitivo alla programmatica inscalfibilità di Terminator.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'autolocalizzazione "ad orecchio" attraverso il rumore delle granate esplose...
I gusti di Gestarsh99 (Horror - Poliziesco - Thriller)

Jandileida 1/7/19 7:44 - 1143 commenti

Il cinema è un luogo meraviglioso in cui chi ha difficoltà a guidare una macchina con cambio automatico in un tranquillo sobborgo di L.A. riesce in mezz'ora a seminare cattivi e polizia per le temibili stradine del centro di Istanbul. Inutile seguito di un buon film d'azione vecchio stile, questo Taken 2 si ricorda soprattutto per situazioni inversomili inserite a casaccio in una storia malridotta, un Neeson che tutto malmena, crivella e soprattutto sa, una Istanbul fotografata in maniera indecente e per tutta una sequela di spossanti cliché d'azione.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Neeson si orienta con le granate (tre) lanciate dalla figlia nel centro di Istanbul.
I gusti di Jandileida (Azione - Drammatico - Guerra)

Bruce 7/3/13 11:21 - 936 commenti

Sarà che mi sono affezionato al suo protagonista - assolutamente invincibile - e ai suoi cari, ma l'ho preferito al primo, del quale è l'ideale seguito. Ben girato quasi interamente ad Istanbul, con scene d'azione strepitose perché reali, senza effetti speciali o in computer graphic, musiche incalzanti e funzionali alla suspence, si guarda in un lampo e lascia soddisfatti gli amanti del thriller leggero, tutto azione e nessun pensiero (o quasi).
I gusti di Bruce (Giallo - Poliziesco - Thriller)