Cerca per genere
Attori/registi più presenti

PIOGGIA

All'interno del forum, per questo film:
Pioggia
Titolo originale:Miss Sadie Thompson
Dati:Anno: 1953Genere: drammatico (colore)
Regia:Curtis Bernhardt
Cast:Rita Hayworth, José Ferrer, Aldo Ray, Russell Collins, Diosa Costello, Harry Bellaver, Wilton Graff, Peggy Converse, Henry Slate, Rudy Bond, Charles Bronson, Frances Morris
Visite:87
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 7/10/12 DAL BENEMERITO COTOLA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Cotola
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Daniela


ORDINA COMMENTI PER:

Cotola 7/10/12 20:45 - 6835 commenti

Il bellissimo racconto di Maugham viene trasposto su pellicola con risultati però inferiori alla pagina scritta. Il regista apporta alcuni cambiamenti (ad esempio temporali) che non giovano del tutto al risultato finale che è comunque più che discreto. Il racconto è godibile e gli attori sono in buona forma (occhio ai duetti tra la Hayworth e Ferrer). A non convincere è la progressione e poi la regressione di Sadie che appare troppo veloce nei suoi cambiamenti radicali e profondi. Inoltre la tensione narrativa è spezzata da troppi numeri musicali. Buon uso del colore. Fu girato in 3d.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Daniela 24/1/19 12:00 - 7558 commenti

Rossa focosa provoca tempeste ormonali in un gruppo di militari USA di stanza in un'isoletta del Pacifico, suscitando la reazione sdegnata di un bacchettone che lancia una crociata per allontanare la peccatrice... Terza trasposizione dal romanzo di Maugham, ne restituisce solo in piccola parte il fascino morboso, risultando troppo "urlata" in alcuni passaggi, reticente in altri, mentre i vari numeri musicali, pur apprezzabili in se stessi, risultano innesti forzati che nulla aggiungono alla vicenda. Sommaria anche la definizione dei personaggi in campo, nonostante l'impegno degli interpreti.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)