Cerca per genere
Attori/registi più presenti

BORDERLINE

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 7/10/12 DAL BENEMERITO KANON

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Un film straordinario, quasi perfetto! a detta di:
    Mco
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Kanon
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Panza, Lorenz1990


ORDINA COMMENTI PER:

Mco 27/10/12 23:23 - 2099 commenti

Se la cabina di regia fosse stata occupata da Lynch o Aronofsky o Russell si sarebbe gridato ovunque al capolavoro. Ma qui vi siede La Rosa e allora la bontÓ del suo girato, lucido e raggelante, Ŕ offerta all'accortezza di corti ristrette. Si disserta sul (mal)essere. Un male oscuro che spinge all'efferato, quasi in un'iperbole surrealista. Su di sÚ e sugli altri. Momenti di cinema puro, con accumulo di immagini degne di trattati psicoanalitici. Un Rocher immenso e due attrici di spessore rendono Borderline un'esperienza indimenticabile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La discussione in vasca.
I gusti di Mco (Animali assassini - Giallo - Horror)

Panza   8/9/15 20:13 - 1435 commenti

Cinema minimale, quasi sfuggente, fatto di dialoghi con una trama che praticamente non c'Ŕ e vorrebbe semplicemente mostrare le vicende dei protagonisti con un taglio sperimentale, estremamente frammentario. Purtroppo manca la forza che dovrebbero avere questi film nel proporre qualcosa di nuovo nella regia e nella costruzione dei dialoghi. Suggestiva solo la scena con i corpi dipinti di vernice. Gli attori almeno ci provano, questo bisogna ammetterlo, ma a mancare Ŕ la sostanza. Avrebbe benissimo potuto proiettarlo Guidobaldo Maria Riccardelli.
I gusti di Panza (Commedia - Drammatico - Poliziesco)

Kanon 7/10/12 16:09 - 589 commenti

Rocher come la pralina omonima: CJ ha 'na nocciola al posto del cuore. La Rosa tenta d'asperger l'ambiente di eau de morbiditÚ ma non ne tiene abbastanza; rinuncia d'andarci gi¨ a stecca con le sbornie nevrasteniche del "wannabe yuppie ma nun ce riesco" ed alterna dialoghi e soliloqui da cinema post-underground-indie para-autoriale con auto sit-in psicanalitici e sedute di training autogeno. Particolare, irrisolto, tremolante. Fa macchia il curioso personaggio di Barberini.
I gusti di Kanon (Commedia - Fantascienza - Thriller)

Lorenz1990 19/12/14 18:33 - 13 commenti

Raro esempio di film in cui non succede assolutamente nulla. Nient'altro che un'accozzaglia di verbosissime scene di dialogo concettuale tra i protagonisti o con voci fuori campo. Dura appena un'ora e dieci e in ogni scena c'Ŕ un attore che fuma. Volutamente insopportabile il protagonista, che trascina nel baratro un film assolutamente vuoto e che pretende di prendersi pure sul serio. Di buono solo alcuni scorci di un'assolata Roma anni '90.
I gusti di Lorenz1990 (Avventura - Horror - Thriller)