Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• IL CASO ENZO TORTORA - DOVE ERAVAMO RIMASTI? (2 PUNTATE)

All'interno del forum, per questo film:
• Il caso Enzo Tortora - Dove eravamo rimasti? (2 puntate)
Dati:Anno: 2012Genere: fiction (colore)
Regia:Ricky Tognazzi
Cast:Ricky Tognazzi, Carlotta Natoli, Bianca Guaccero, Thomas Trabacchi, Eugenia Costantini, Tony Sperandeo, Enzo De Caro, Francesco Venditti, Luigi La Monica
Note:Basato sulla vicenda giudiziaria di Enzo Tortora.
Visite:415
Il film ricorda:Un uomo perbene (a Markus, Ruber)
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 1/10/12 DAL BENEMERITO RUBER

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Piero68, Ruber
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Nando
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Markus
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Galbo


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 4/10/12 10:29 - 10960 commenti

Sviscerata ampiamente dai mass media, la vicenda di Enzo Tortora arriva in tv sotto forma di fiction; non se ne sentiva il bisogno. La sceneggiatura ne fa un "santino" con risvolti insopportabilmente buonisti ed edificanti, perdendo l'ennesima occasione per una costruttiva critica sociale sul sistema giudiziario italiano. Solo macchiettistica la prova del cast. Meno che mediocre.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Markus 2/10/12 9:27 - 2929 commenti

Non so se per mancanza d'idee o per il reale desiderio di riportare in scena la nota vicenda giudiziaria che colpì Tortora negli anni '80 (c'è un film ufficiale in proposito: Un uomo perbene), ma Ricky Tognazzi (sotto l'ala della non sempre felice odierna fition-Rai) s’impegna a essere verosimile e, come il resto del cast, sta ben attento ad attenersi - nel limite del possibile - ai fatti accaduti; ma sia i costumi sia le interpretazioni personalmente mi sono sembrate involontariamente caricaturali, sminuendo perciò i buoni intenti.
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)

Nando 3/10/12 9:00 - 3323 commenti

La vergognosa vicenda giudiziaria di Tortora raccontata con stile asciutto e veritiero nonostante una lieve forma di ruffianeria generale. Convincenti Tognazzi e la Natoli, totalmente inadeguata e fuori ruolo la Guaccero. Emozionante il processo finale con i camei di Regillo e Decaro.
I gusti di Nando (Commedia - Horror - Poliziesco)

Piero68 2/10/12 8:56 - 2663 commenti

Nonostante la mia antipatia per il clan TognIzzo (che c'è tutto nella fiction, figlio a carico compreso) e nonostante le pesanti critiche, devo dire che alla Rai è bastato mettere uno scafato Tognazzi alla regia e un De Cataldo alla sceneggiatura (vera arma in più) per riuscire ad ottenere un prodotto sicuramente superiore alla solita mediocrità. Anche il cast, con esclusione della Guaccero (al solito insopportabile), non mi è dispiaciuto. Soprattutto il terzetto dei "compagni di cella". Bello il finale con le immagini vere del ritorno di Tortora.
I gusti di Piero68 (Azione - Fantascienza - Poliziesco)

Ruber 1/10/12 23:46 - 652 commenti

Ricky Tognazzi ripercorre tutta la vicenda di uno dei casi più ecclatanti di errore giudiziario (quello di Enzo Tortora) e lo fa con molta intelligenza e accuratezza, non solo dal punto di vista cronologico. La sceneggiatura si basa su tutto l'iter ma anche sui personaggi molto ben impersonati da ottimi caratteristi e un cast che vede anche nella Natoli una buona spalla per Tognazzi. La storia non trascende mai nel consueto (tipico per questi film) "lacrimevole". Buona la regia dello stesso Tognazzi e i dialoghi.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Tortora: "Io sono innocente e spero dal profondo del cuore che lo siate anche voi".
I gusti di Ruber (Comico - Commedia - Drammatico)