Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL CONTE DI ESSEX

All'interno del forum, per questo film:
Il conte di Essex
Titolo originale:The Private Lives of Elizabeth and Essex
Dati:Anno: 1939Genere: drammatico (colore)
Regia:Michael Curtiz
Cast:Bette Davis, Errol Flynn, Olivia de Havilland, Donald Crisp, Alan Hale, Vincent Price, Henry Stephenson, Henry Daniell, James Stephenson, Nanette Fabray, Ralph Forbes, Robert Warwick, Leo G. Carroll
Note:La sceneggiatura del film Ŕ basata sul dramma teatrale "Elizabeth the Queen" di Maxwell Anderson , rappresentato per la prima volta a Broadway nel 1930, con grande successo di pubblico.
Visite:142
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 10/7/12 DAL BENEMERITO GI¨AN

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Davvero notevole! a detta di:
    Daniela
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Gi¨an


ORDINA COMMENTI PER:

Daniela 3/1/17 16:28 - 8008 commenti

Il contrastato rapporto fra Elisabetta I e il suo favorito a periodi alterni, l'impulsivo Conte di Essex in uno sfarzoso melodramma in costume, acceso di colori e di passioni, sfavillante negli arredi e nei costumi, diretto con polso saldo dall'esperto Curtis con tutte le licenze storiche che Hollywood si Ŕ sempre presa in questi casi. I valori aggiunti sono il bel Flynn, eroe romantico anzi tempo, e soprattutto l'imperiosa Davis, volto di cera che lascia trasparire i tormenti del cuore. Paradossalmente, a convincere poco sono proprio le scene amorose fra i due divi, che pare si detestassero.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La sfuriata con gli specchi; "Prendi l'Inghilterra, Robert! Prendila! E' tua!".
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Gi¨an 10/7/12 22:15 - 2618 commenti

Reinvenzione filmica del burrascoso rapporto che nel XVI secolo leg˛ l'androgina Elisabetta I e il suo ambizioso favorito. Dramma storico dell'age d'or di Hollywood, la cui resa fa impallidir tanti mastodontici polpettoni contemporanei. Curtiz, pur tra ovvie forzature e pacchianerie intrinseche al genere, conferisce al prodotto il suo magistrale dinamismo. A render tuttavia indimenticabile la visione Ŕ l'istrionica prova di Bette: taglio da marinaretto, parrucca rossa. colata di cerone e una frenesia dietro cui pulsa una repressa femminilitÓ. E che cast!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Lo splendido techinicolor di Sal Polito e la musica pomposa di Korngold.
I gusti di Gi¨an (Commedia - Horror - Thriller)