Cerca per genere
Attori/registi più presenti

QUELLA DANNATA PATTUGLIA

All'interno del forum, per questo film:
Quella dannata pattuglia
Dati:Anno: 1969Genere: guerra (colore)
Regia:Roberto Bianchi Montero
Cast:Dale Cummings, Monty Greenwood (Maurice Poli), Herbert Andreas (Herb Andress), Lex Monson, Maurizio Tocchi, Fabio Testi, Luciano Catenacci, Ferruccio Viotti, Giacomo Rossi Stuart, Madiha Kamel, Mohamed Sultan, Mohi Ismail, Ahmed Luxor (Ahmed Louxor), Nabil El Hagras (Nabil El-Hegrass), Gérard Herter
Note:Primo film, in ordine cronologico, del trittico bellico girato fra il '68 e il '69 da Bianchi Montero. A breve distanza seguiranno 36 ore all'inferno e Rangers attacco ora X.
Visite:456
Il film ricorda:I diavoli della guerra (a Jurgen77), Uccidete Rommel (a Jurgen77)
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 24/5/12 DAL BENEMERITO RONAX

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Homesick 12/12/15 10:50 - 5737 commenti

Film bellico fiacco e convenzionale con personaggi dal nullo spessore che gli interpreti impersonano in modo anonimo e senza conferir loro alcuna rilevanza psicologica o drammatica. La regia di Bianchi Montero sopravvive grazie agli esterni africani, che creano uno sfondo realistico per la vicenda presentata. Tra i coprotagonisti, il giovane Fabio Testi si conquista l'ultimissima inquadratura dell'eroica missione suicida.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La prova di dialogo in lingua tedesca.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Saintgifts 15/6/16 19:19 - 4099 commenti

Non mi è dispiaciuto questo primo lavoro del trittico di Montero, anche se non credo che vorrò visionare gli altri due. Le interpretazioni convinte danno un certo smalto a un soggetto visitato diverse volte e non lasciano spazio alla noia o - e sarebbe stato ancor peggio - al ridicolo. La location desertica viene sfruttata bene e rende l'azione molto reale. Una certa povertà di mezzi è comprensibile (non siamo in una mega produzione americana) ma non è così evidente; merito della regia, che usa al meglio il motore umano.
I gusti di Saintgifts (Drammatico - Giallo - Western)

Ronax 24/5/12 23:06 - 839 commenti

Niente che non si sia visto mille altre volte nel primo dei bellici seriali firmati da Bianchi Montero alla fine dei '60. Si parte con la vfc che fa il ripasso di storia sullo sfondo di filmati di repertorio e si procede con il solito immarcescibile copione: un gruppetto di simpatiche canaglie yankee alle prese con una missione suicida. Nel caso in oggetto, raggiungere una base tedesca nel cuore del Sahara e farla saltare. Regia piattissima ma a suo modo efficace. Fra i tanti volti del b-movies: Catenacci, Rossi-Stuart e un imberbe Fabio Testi.
I gusti di Ronax (Drammatico - Erotico - Thriller)

Jurgen77 26/10/15 9:52 - 597 commenti

Modesto film bellico di produzione italiana di fine anni sessanta, fa parte di una "trilogia" diretta da Montero. Budget ridicolo, divise pure, ricostruite senza nessuna attinenza storica. Trama scontata nei canoni del genere e discreto il livello d'azione. Buoni gli esterni girati in Cirenaica. Attori di genere del periodo.
I gusti di Jurgen77 (Fantascienza - Guerra - Horror)