Cerca per genere
Attori/registi più presenti

HIGHER GROUND

All'interno del forum, per questo film:
Higher ground
Titolo originale:Higher Ground
Dati:Anno: 2011Genere: drammatico (colore)
Regia:Vera Farmiga
Cast:Vera Farmiga, Joshua Leonard, Norbert Leo Butz, Michael Chernus, Donna Murphy, John Hawkes, Bill Irwin, Taissa Farmiga
Note:Il film è ispirato alle memorie di Carolyn S. Briggs, intitolate "This dark world: A memoir of salvation found and lost".
Visite:210
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 24/5/12 DAL BENEMERITO GREYMOUSER

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Capannelle 13/1/14 9:16 - 3550 commenti

Opera d'esordio registico per la Farmiga che racconta i pensieri di una donna che abbraccia un gruppo di credenti cattolici per poi riconoscerne alla lunga la ristrettezza di vedute (tutto viene ricondotto a Dio) e il maschilismo non palese ma radicato. La narrazione segue un filo intelligente ed evita di cadere in scene melodrammatiche o da cliché, ma presenta comunque delle pause. Regia nella norma, cast ben assortito.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La cassetta con i consigli sul sesso destinata al buon credente.
I gusti di Capannelle (Commedia - Sentimentale - Thriller)

Nando 3/6/13 18:04 - 3288 commenti

Dopo una difficile infanzia l'ingresso in un gruppo religioso fatto di becero e assoluto fanatismo genera dubbi in una giovane donna. Una discreta opera prima in cui l'introspezione psicologica è ben delineata e i problemi vengono affrontati con piglio sicuro. Lineare la narrazione con l'oppressione religiosa evidenziata in primo piano. Buono il cast, lievemente ruffiano il sermoncino finale.
I gusti di Nando (Commedia - Horror - Poliziesco)

Buiomega71 20/10/14 0:52 - 1976 commenti

Buon esordio registico della Farmiga, che regala doti narrative a volte soprendenti (i suoi sogni erotici a occhi aperti) con tocchi lievi (i genitori che si scoprono ancora innamorati), altri drammatici (l'amica operata di tumore al cervello) e non ultimo delicati (il postino poeta). La comunità religiosa, spesso, mi ha ricordato La fabbrica delle mogli, con un non poco celato maschilismo di fondo. In alcuni frangenti sfiora la noia (per un non credente e ardua seguire i sermoni quasi deliranti), ma lo spirito e l'atmosfera seventies restano pregnanti. Pentacostale.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La Farmiga immagina la sua amica Nikka che pratica una fellatio al dito del piede; Nikka ridotta a un vegetale; La bambina che gioca con la cocaina.
I gusti di Buiomega71 (Animali assassini - Horror - Thriller)

Greymouser 24/5/12 10:46 - 1441 commenti

Il debutto registico di Vera Farmiga è all'insegna di una grande interpretazione della stessa, nei panni di una donna irretita da un fondamentalismo religioso che inibisce sentimenti e pulsioni, fino all'irrompere del dubbio che - come un lavacro purificale - la risveglia a nuova vita e coscienza. La regia non è ovviamente da veterani, ma la ragazza, insomma, si farà; per il momento applaudiamo l'attrice di rango, che ci mette la faccia in tutti i sensi e merita credito per la cura e la passione che riversa in questa interessante opera prima.
I gusti di Greymouser (Fantastico - Horror - Thriller)