Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• IL SEGNO DEL COMANDO (2 PUNTATE)

All'interno del forum, per questo film:
® • Il segno del comando (2 puntate)
Dati:Anno: 1992Genere: fiction (colore)
Regia:Giulio Questi
Cast:Robert Powell, Elena Sofia Ricci, Michel Bouquet, Jonathan Cecil, Fanny Bastien, Sonia Petrovna, Paolo Bonacelli
Note:Girato nel 1988 a Parigi, doveva uscire nel 1990. Nel 1992 ne venne trasmessa una versione ridotta di 90' ma ne esiste una estesa da due puntate. Direttore della fotografia è Edmond Richard. Prodotto da Mediaset e dalla Peroni.
Visite:1619
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 23/5/12 DAL BENEMERITO ROSY

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Mco
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Panza
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Rosy


ORDINA COMMENTI PER:

Mco 18/3/13 17:48 - 2098 commenti

Un rifacimento del famoso sceneggiato d'antan da parte di un autore mai banale come Questi. Robert "Harlequin" Powell viene recuperato dall'antro del dimenticatoio al fine di impersonare il personaggio chiave della vicenda, alla ricerca del segno di cui al titolo. La vicenda si svolge in Francia, con atmosfere mystery non indifferenti. Tra passaggi, ricerche, simbologie e belle donne (con alcune offerte di nuda epidermide) le tre orette della versione integrale (ve n'è un'altra "ristretta" a 90 minuti) volano via in un amen.
I gusti di Mco (Animali assassini - Giallo - Horror)

Panza   20/4/14 21:58 - 1435 commenti

Il remake dell'opera di D'Anza riesce a fare il suo compito riproponendo le avventure del professore Edward Forster. Come cast rispetto al modello Rai non ci siamo: Powell non è incisivo, la Ricci nel ruolo della giornalista è poco convincente, le musiche di Bacalov sono quanto di più brutto possa esistere. La trama però è geniale e quindi la miniserie è potabile anche grazie alla notevole regia di Questi. Peccato che sia stato girato negli anni '90: all'epoca il materiale per la tv era fatto così (vedi la fotografia scadente)...
I gusti di Panza (Commedia - Drammatico - Poliziesco)

Rosy 23/5/12 14:45 - 72 commenti

Come rovinare un cult televisivo? Semplice, basta un balordo rimaneggiamento come questo film retto da un cast strampalato che non recita insieme nemmeno a legarlo. Al posto di Pagliai c'è Powell che corre per Parigi alla ricerca di non sa nemmeno lui che cosa, la Ricci è la solita giornalista rompitasche, la seduta spiritica somiglia a una riunione di alcolisti e Cecil sembra ogni volta sul punto di sghignazzare. Stavolta Questi ci ha servito un guazzabuglio di melensaggini (in salsa estera tra l'altro) pare costosissimo. Dimenticato subito da tutti.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Bouquet rifà Volpi e mantiene comunque una certa classe; Powell attraversa la Manica accompagnato dal fantasma.
I gusti di Rosy (Giallo - Horror - Thriller)