Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LA CAMPANA DEL CONVENTO

All'interno del forum, per questo film:
La campana del convento
Titolo originale:Thunder on the Hill
Dati:Anno: 1951Genere: giallo (bianco e nero)
Regia:Douglas Sirk
Cast:Claudette Colbert, Ann Blyth, Robert Douglas, Anne Crawford, Philip Friend, Gladys Cooper, Michael Pate
Visite:182
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 12/4/12 DAL BENEMERITO MCLYNTOCK

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Daniela 9/3/17 15:46 - 8241 commenti

Una giovane donna condannata a morte per l'assassinio del fratello ed i due agenti di polizia che la stanno scortando verso il patibolo sono costretti da un'alluvione a fare sosta presso un convento... Nome del regista, titolo e cast potrebbero far pensare ad un melò, ma si tratta di un giallo investigativo reso particolare dall'ambientazione quasi interamente all'interno del convento e dal "detective" improvvisato: una suora che, grazie ai pochi indizi a disposizione, riesce ad individuare il vero colpevole. Film certo minore nella filmografia di S. ma gradevole, ben fatto e ben recitato.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il motto della suora/cuoca: "Mai buttare via un foglio du giornale o un pezzo di spago".
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Nicola81 16/6/17 10:40 - 1721 commenti

Una violenta alluvione costringe gli abitanti di una contea inglese a rifugiarsi all'interno di un convento ospedaliero. Tra di loro una giovane condannata a morte... Un giallo reso particolare dall'ambientazione e dalla figura dell'investigatrice dilettante, una suora dall'animo tormentato. Però il regista è Douglas Sirk ed è pertanto inevitabile la preponderanza degli elementi melodrammatici rispetto all'intreccio e alla suspense. Buono, comunque, l'approfondimento psicologico dei vari personaggi, affidati a un cast piuttosto in parte.
I gusti di Nicola81 (Gangster - Poliziesco - Thriller)

Mclyntock 12/4/12 10:15 - 91 commenti

Misconosciuto breve giallo d'annata del maestro del mèlo, che qui riprende un testo teatrale di Hastings. Il film ha le sue virtù nel ritmo teso e coinvolgente, nella insolita ambientazione conventuale, nel bel disegno dei personaggi, nell'ottima recitazione di tutti gli interpreti e nell'attendibilità e funzionalità della regia, di rara eleganza stilistica. Per gli appassionati, da recuperare.
I gusti di Mclyntock (Poliziesco - Thriller - Western)