Cerca per genere
Attori/registi più presenti

DEVIL TIMES FIVE

All'interno del forum, per questo film:
Devil times five
Titolo originale:Peopletoys
Dati:Anno: 1974Genere: horror (colore)
Regia:Sean MacGregor, David Sheldon (n.c.)
Cast:Sorrell Booke, Gene Evans, Taylor Lacher, Joan McCall, Shelley Morrison, Carolyn Stellar, John Durren, Leif Garrett, Gail Smale, Dawn Lyn, Tierre Turner, Tia Thompson, Henry Beckman
Note:Aka "Tantrums", "The Horrible House on the Hill", "Devil Times 5".
Visite:200
Il film ricorda: Compleanno in casa Farrow (a Herrkinski)
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 28/3/12 DAL BENEMERITO HERRKINSKI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Herrkinski 28/3/12 23:52 - 4443 commenti

Oscuro oggetto di culto per molti negli Usa, questo filmetto dalla regia e dal montaggio poco più che amatoriali (anche a causa di traversie produttive) mette in scena 5 ragazzini scappati da un ospedale psichiatrico che massacrano ignari campeggiatori. L'idea dei bambini-killer è cara al cinema horror ed è stata affrontata meglio in altre pellicole, tuttavia si registra una discreta dose di crudeltà e di situazioni grottesche; peccato per i molti riempitivi messi per allungare il film e per una soundtrack invadente e spesso fuori luogo.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La donna a cui viene dato fuoco.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Pumpkh75 1/9/12 19:55 - 1208 commenti

Una casa sulle innevate montagne ospita un gruppo eterogeneo di vacanzieri. Quando ospitano un gruppo di bambini svitati e assassini, si scatena l’inferno. Il soggetto, visto soprattutto ora, è decisamente abusato ma, dopo una prima parte lenta e francamente trascurabile, il film decolla nel segmento finale, dove straborda la crudeltà e la cattiveria dei ragazzini viene descritta con un cinismo per nulla confortante e con efferata astuzia. Parte importante per il Boss Hogg di Hazzard. Passabile.
I gusti di Pumpkh75 (Fantastico - Horror - Thriller)