Cerca per genere
Attori/registi più presenti

SALVA LA TUA VITA!

All'interno del forum, per questo film:
Salva la tua vita!
Titolo originale:Julie
Dati:Anno: 1956Genere: thriller (bianco e nero)
Regia:Andrew L. Stone
Cast:Doris Day, Louis Jourdan, Barry Sullivan, Frank Lovejoy, Jack Kelly, Ann Robinson, Barney Phillips, Jack Kruschen, John Gallaudet, Carleton Young, Hank Patterson, Ed Hinton, Harlan Warde, Aline Towne, Eddie Marr
Visite:293
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 1/3/12 DAL BENEMERITO DIGITAL

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Ciavazzaro 12/3/14 22:42 - 4723 commenti

Notevole thriller con una grandiosa Doris Day vittima designata dal marito folle omicida. Jourdan è un grandissimo villain pazzo e sadico come non mai; da citare anche l'ottimo Sullivan e pure il mitico caratterista Barney Phillips, dottore nel finale. Si respira una tensione costante (il che non è poco), il ritmo non decade mai e infine il film chiude con un delizioso finale stile Airport. Da segnalare la telefonata con la registrazione del piano, la sorpresa in auto, Jourdan all'aereoporto.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La rivelazione a letto.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Rambo90 1/6/19 16:46 - 5874 commenti

Thriller di routine, piuttosto prevedibile nello svolgimento della sceneggiatura ma che può contare sulla buona vena drammatica di Doris Day e del resto del cast. Inoltre la trama anticipa i temi del femminicidio in salsa thriller e nella parte finale (la migliore) gli stilemi del catastrofico. Regia molto di routine, ma vedibile. Avrebbe giovato un pizzico di ironia.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Myvincent 1/9/16 7:27 - 2312 commenti

Titolo insignificante per un thriller altrettanto pallido che narra le vicende di un uomo follemente geloso all'inseguimento della propria moglie da uccidere. Doris Day con le solite mille smorfiette facciali cerca di salvare se stessa (ma anche le sorti del film) improvvisandosi eroicamente pilota d'aereo. Ma la suspense non riesce mai a prendere quota, sviluppandosi svogliatamente sin dal suo inizio.
I gusti di Myvincent (Drammatico - Giallo - Horror)

Nicola81 5/7/17 17:48 - 1695 commenti

Regista forse finito troppo in fretta nel dimenticatoio, Stone ha siglato alcuni thriller di pregevole fattura. Uno è questo, che pur senza sbalordire con i colpi di scena (il gioco è chiaro sin dall'inizio), dimostra una certa modernità per l'argomento trattato (oggi useremmo termini come stalker e femminicidio) e riesce a mantenere il ritmo e la tensione costantemente elevati, con un'impennata conclusiva anticipatrice di Airport. Doris Day donna in pericolo funziona, bravi anche Jourdan (sadico e follemente geloso marito) e il resto del cast.
I gusti di Nicola81 (Gangster - Poliziesco - Thriller)

Digital 1/3/12 9:39 - 1035 commenti

Si mette male per una hostess; scopre infatti di aver sposato un sadico assassino, il quale intende farla fuori. Andrew L. Stone scrive e dirige un thriller assolutamente ordinario, privo di grandi pregi: la vicenda del marito che vuole uccidere la moglie si è vista un milione di volte al cinema e anche la sceneggiatura presta il fianco a qualche banalità di troppo. Doris Day è perfettamente a suo agio nel ruolo della donna in pericolo mentre Louis Jourdan è un indefesso villain. Moderata suspense nel finale “ad alta quota”.
I gusti di Digital (Fantascienza - Horror - Thriller)