Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL GIARDINO DELLA FELICITà

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 6/2/12 DAL BENEMERITO BUIOMEGA71

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Buiomega71
  • Gravemente insufficiente! a detta di:
    Daniela


ORDINA COMMENTI PER:

Daniela 30/11/19 19:46 - 8307 commenti

Vicino agli ottant'anni, Cukor venne chiamato a dirigere la prima co-produzione fra USA e URSS: soggetto tratto da una celebre opera teatrale di Maeterlinck, grandi mezzi a disposizione, cast fitto di divi hollywoodiani, nonché popolari attori e ballerini russi. Il risultato è imbarazzante: una favola che vorrebbe essere educativa ma annega in un mare di noia e cattivo gusto in cui galleggiano lunghe sequenze di danza non ben amalgamate con il resto. Talvolta il kitsch estremo riesce a trasfigurarsi nel sublime ma non è questo il caso.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Ava Gardner nei panni della Lussuria: vestita in stile paralume e terribilmente ammiccante .
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Buiomega71 6/2/12 22:27 - 2064 commenti

Il grande George Cukor, al suo penultimo film, se ne esce con questa fiaba pacchiana e sdolcinatissima, con straordinarie scenografie di cartapesta, interminabili e fastiodissimi balletti, costumi che manco Priscilla e Platinette e un sentore di poco riuscita (e asfittica) carnevalata. Però ha i suoi momenti, come la notte impersonata da Jane Fonda o la Ava Gardner (supermilf) nella parte della Lussuria, agghindate peggio che in uno spettacolo transgender. Ma è un fantasy trash cultissimo, a suo modo bizzarro e weirdissimo. Guilty pleasure a prescindere.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'incontro dei due fratellini con la Lussuria di Ava Gardner; La notte di Jane Fonda; La befana bitorzoluta; La cats di colore.
I gusti di Buiomega71 (Animali assassini - Horror - Thriller)