Cerca per genere
Attori/registi più presenti

SORVEGLIATO SPECIALE

All'interno del forum, per questo film:
Sorvegliato speciale
Titolo originale:Lock up
Dati:Anno: 1989Genere: drammatico (colore)
Regia:John Flynn
Cast:Sylvester Stallone, Donald Sutherland, Darlanne Fluegel, Sonny Landham, John Amos, Frank McRae, Tom Sizemore, Larry Romano, Jordan Lund, Danny Trejo
Visite:1470
Il film ricorda:Un uomo innocente (a Ruber)
Filmati:
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 27
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 31/12/07 15:04 - 10858 commenti

Film zeppo di luoghi comuni e di situazioni viste e riviste delle pellicole di ambientazione carceraria. La storia del detenuto in fondo buono e redento, torturato psicologicamente e fisicamente dal solito sadico direttore conduce stancamente al solito scontatissimo finale buonista. A parte Stallone che ha per tutto il film sempre la stessa espressione, nel film è presente anche un grande come D Sutherland ma anch'egli in tono minore con una recitazione tutta smorfie e ghigni.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Il Gobbo 1/1/08 22:12 - 3011 commenti

Tardivo ma efficace prison-movie, con Stallone debitamente angariato dal (e quindi convenientemente incazzato col) gigionissimo Sutherland, in veste "compendio di tutti i direttori sadici di tutti i film penitenziaristici, con sovrappiù di cachinni". Il punto è che nella sua oliata prevedibilità la baracca funziona, c'è tutto quel che serve, e alzi la mano chi ha mai cercato in questi paraggi i grandi temi esistenziali e l'afflato poetico. Turgido.
I gusti di Il Gobbo (Gangster - Poliziesco - Western)

Puppigallo 2/4/07 23:20 - 4279 commenti

Eliminate la trama (tanto non serve) e fate poco caso ai dialoghi. Concentratevi solo sul povero Kid Leone (Stallone) e sulle innumerevoli angherie e vessazioni che subirà dal primo all’ultimo minuto nel carcere di massima sicurezza gestito dal tremendo direttore (Sutherland), che per problemi del passato col nostro eroe lo vuole tormentare e torturare a morte (il gas insetticida, le guardie, alcuni detenuti, la partita spaccaossa…). Stallone, ovviamente, sopporterà tutto, fino al finale pseudo-elettrico. Vero spasso senza pretese.
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Renato 5/2/10 13:50 - 1495 commenti

Carcerario di quelli truzzi. I cliché abbondano, dal direttore sadico in giù, però il film non mi è affatto dispiaciuto, con Stallone perfettamente in parte ed un finalone pazzesco sulla sedia elettrica che eleva la pellicola di almeno un pallino nella mia personale scala di valutazione: quando si girano certe cialtronate si deve avere il coraggio di spingere il pedale fino in fondo! Divertente, insomma, quantomeno se si apprezza il genere.
I gusti di Renato (Commedia - Drammatico - Poliziesco)

Cotola 25/5/11 22:56 - 6888 commenti

Film carcerario che sfrutta a piene mani tutti i luoghi comuni del genere senza introdurre elementi di novità. Riesce comunque ad intrattenere, sbracando però nel finale che risulta oltre che inverosimile anche ridicolo. Stallone è quello che è, mentre Suterland esagera in gigionismi nel ruolo del direttore sadico.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Caesars 6/5/09 8:46 - 2442 commenti

Se dovessimo dare un voto per l'originalità del soggetto non si andrebbe oltre la monopalla, perché di idee nuove neanche l'ombra. La realizzazione della pellicola però riesce a far risalire le quotazioni della pellicola, soprattutto grazie alla buona prova di tutti gli interpreti, motivo per il quale la votazione può tranquillamente raddoppiare. SI può tranquillamente vedere ma, se non si è fan sfegatati di Sly, si può altrettanto tranquillamente perdere.
I gusti di Caesars (Drammatico - Horror - Thriller)

Ciavazzaro 21/3/09 13:42 - 4717 commenti

Sutherland vs Stallone. Il primo direttore di prigione, il secondo detenuto in odore di libertà; o forse no? Dipenderà dal sadico direttore. Tra macchine guidate in un piccolo recinto, duetti tra i due protagonisti, il film va avanti abbastanza discretamente, anche se ovviamente non è nulla di che. Se non avete di meglio da fare...
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Capannelle 4/5/09 14:13 - 3540 commenti

Non è tra i suoi film memorabili ma Stallone fa comunque la sua figura e la trama, seppur non aggiungendo nulla al genere, offre una buona godibilità. Merito della regia sufficientemente solida di Flynn e dell'equilibrio di ruoli fra i vari attori, dal glaciale Amos al "giuda" Sizemore. Punti di attenzione la partita nel fango e la finta esecuzione.
I gusti di Capannelle (Commedia - Sentimentale - Thriller)

Herrkinski 8/3/14 4:09 - 4295 commenti

Buon prison-movie nel classico stile ottantiano dove Sly offre una bella prova drammatica, dimostrando ancora una volta di essere buon attore a prescindere dai muscoli; niente male nemmeno il resto del cast, dal perfido cattivo tutto tondo di Sutherland alle buone interpretazioni di Amos e Sizemore. In tempi dove le violenze dei secondini nelle carceri sono sempre più sulle pagine dei giornali, un film che può far riflettere, pur nella sua spettacolarizzazione cinematografica; resta comunque buono anche come puro entertainment. Tosto!
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Cangaceiro 28/6/09 11:51 - 982 commenti

Il film è derivativo, poiché si ricicla un po' questo e un po' quello da altri classici del genere carcerario. Nonostante ciò è una pellicola robusta, ben scritta e diretta con molte scene che colpiscono. Si vede chiaramente che il copione doveva piacere molto a Sly, davvero in parte e dominatore incontrastato. Il perfido Sutherland è bravissimo come al solito nel sapersi far odiare. Ben caratterizzati i compagni di sventura del protagonista. Bellissima la muscia di pianoforte. Finisce a tarallucci e vino, tanto ad Hollywood funziona così...

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Leone 510.
I gusti di Cangaceiro (Commedia - Gangster - Western)

Daidae 11/11/09 18:02 - 2569 commenti

Non un film eccezionale ma più che vedibile. La trama è banalissima, ma non ci si annoia mai, l'azione è garantita e la tensione in certi momenti... pure. Unica discrepanza: esistono carceri con officina capaci di restaurare un rottame e resuscitarlo come auto nuova (con tanto di cromature). Avrei tolto quella scena e basta, per il resto ripeto: digeribile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La rinascita dell'auto e la sua immediata morte...
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)

Stubby 5/3/07 20:15 - 1147 commenti

Un film su misura per Sly che in queste parti dà sempre il meglio di se stesso. Imprigionato in un supercarcere, se la dovrà vedere con detenuti assassini e soprattutto con il direttore, reo di averlo reso ridicolo in passato. I film a cui ci ha abituato Stallone si assomigliano un po' tutti, nonostante cambino i luoghi e le situazioni, però lui nella parte dell'oppresso che si riscatta grazie alla sua forza bruta, si lascia sempre guardare volentieri. Buono.
I gusti di Stubby (Azione - Horror - Western)

Redeyes 18/4/08 13:09 - 2008 commenti

MIP, che nonostante si prefigga l'intento di percorrere in lungo e in largo i clichè del genere, non si fa detestare. Stallone e Sutherland ce la mettono tutta, ma mentre per Stallone, (che non è una cima) il ricultato è apprezzabile, per l'altro si nota una estrema e fastidiosa tipicizzazione del cattivo. Si può comunque guardare perché non annoia!
I gusti di Redeyes (Drammatico - Fantascienza - Thriller)

Lovejoy 22/2/08 17:30 - 1825 commenti

Tra i film di Stallone ancora oggi uno dei più riusciti. Robusto prison-movie diretto con mano ferma dal bravo Flynn e interpretato da un cast interessante. Stallone, dopo un paio di film poco riusciti, torna su livelli eccellenti; Sizemore ha una bella parte, Amos è un poliziotto duro ma onesto e regala una bella prova; ma chi si ricorda a lungo è il grande Donald Sutherland nei panni dello spietato direttore Drumgoole, che fornisce una prova d'attore insuperata.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Benvenuto a Gateway, Leone." Cosi saluta l'arrivo del detenuto Leone lo spietato Drumgoole, in attesa di compiere la sua vendetta.
I gusti di Lovejoy (Comico - Horror - Western)

Rambo90 11/1/11 19:11 - 5672 commenti

Uno dei migliori film di Stallone degli anni ottanta. Dopo un paio di film solamente commerciali (tipo Cobra) finalmente recupera un personaggio umano ai massimi livelli e ben caratterizzato. Il ritmo è ottimo e il resto del cast davvero buono, a partire dal perfido direttore Sutherland fino ai simpatici compagni di prigionia Sizemore e McRae (il ciccione). Buoni i combattimenti a mani nude, malinconica quanto basta la colonna sonora, coinvolgenti la partita di football nel fango e l'evasione finale. Notevole.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il combattimento con Landham.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Pinhead80 10/11/16 18:46 - 3364 commenti

Sly interpreta un uomo che deve scontare gli ultimi sei mesi di reclusione in un carcere tranquillo, fino a quando non sarà portato in un vero e proprio inferno. Lo scontro Stallone-Sutherland è epico sin dalle primissime battute e si incattivisce sempre di più sino all'incredibile finale, in cui esplode tutto il rancore represso da tempo. Un solido prison movie che pesca (bene) da altre opere simili e che lavora ai fianchi lo spettatore (che non può che far il tifo per lo Stallone italiano).
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)

Nando 24/2/11 1:01 - 3273 commenti

Carcerato ingiustamente e trovatosi in un carcere diretto da un sadico responsabile, cerca il dialogo ma alla fine sarà necessario qualcos'altro. Una pellicola generalizzata e leggermente intrisa di luoghi comuni che gioca sul contrasto dei due interpreti principali. L'originalità latita, ma d'altronde...
I gusti di Nando (Commedia - Horror - Poliziesco)

Piero68 20/8/18 9:17 - 2608 commenti

Film carcerario con tutti i classici luoghi comuni di genere. Eppure, nonostante questo, convince e la confezione è di tutto rispetto. Merito anche di un buon cast eterogeneo, dove a un marpione del calibro di Sutherland - e ovviamente Stallone -, si aggiunge una serie di caratteristi di tutto rispetto per l'epoca: Sizemore, Landham, Trejo, McRae e altri. La regia è abbastanza essenziale e si limita al compitino. Ma per un film di questa caratura basta e avanza. Come dico spesso erano gli anni 80 e quasi tutti i film avevano la loro dignità.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La partita di football nel cortile della prigione; L'omicidio di Prima Base; La tortura dell'isolamento.
I gusti di Piero68 (Azione - Fantascienza - Poliziesco)

Minitina80 2/12/17 11:59 - 1952 commenti

Ovunque Stallone abbia recitato è presente un denominatore comune che ha contribuito a costruire il personaggio noto al mondo. C’è anche qui una caduta alla quale il temperamento e la tenacia espressa dal personaggio fanno rispondere un riscatto alimentato da tanta adrenalina. Poco importa che in più occasioni si calchi la mano e la vicenda in sé non sia sempre credibile, il cinema di Stallone guarda chiaramente altrove. Il cattivo questa volta ha il volto mefistofelico di Sutherland, a cui si poteva lasciare più spazio per ritagliargli una parte più incisiva.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Nessuno è morto finché non è sepolto!
I gusti di Minitina80 (Comico - Fantastico - Thriller)

Ryo 11/3/15 17:32 - 1848 commenti

Ottimo Stallone-movie con il mitico Frank Leone, eticamente maltrattato. Il film mette in luce il grave problema dell'eccessiva durezza del carcere verso i detenuti della prigione in cui Frank viene - ingiustamente - trasferito. Fra combattimenti, estreme partite di football, momenti d'amicizia e di vendetta, il film scorre e intrattiene molto bene.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Prima base scorrazza con la macchina; La tortura psicologica della sedia elettrica.
I gusti di Ryo (Comico - Fantastico - Horror)

Mickes2 15/3/14 19:22 - 1551 commenti

Massiccio prison-movie senz’altro un po’ polpettone, un po’ troppo incentrato sull’esaltazione della figura eroica del galeotto gentiluomo Frank Leone (in forma Sly, ottimo il doppiaggio di Amendola), ma che nel suo piccolo è in grado di scavare un solco descrivendo il calvario di un detenuto che ha già pagato il proprio debito con la società. E’ film che funziona a livello emotivo, “epidermico”, ricco di scene madri e sospinto da una regia ispirata, febbrile e “adagiata” a seconda delle situazioni. Bello lo score musicale di Bill Conti.
I gusti di Mickes2 (Erotico - Fantastico - Western)

Rigoletto 2/7/12 13:56 - 1385 commenti

Sly, alle prese col carcere duro, si trova alla grande. Mono-espressione facciale, perfettamente in linea col panorama immutato di una prigione, sempre identica a se stessa. Un direttore pazzoide e guardie sadiche che tendono a peggiorare quella che, in teoria, dovrebbe essere un'istituazione rivolta anche al recupero (e al reintegro nella società) di certi condannati. Ma Sly non ci sta! Grande Donald Sutherland ma perfetto anche John Amos, poliziotto duro e giusto che non fa sconti a nessuno ma non si lascia travolgere dai pregiudizi. ***

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Leone: "Nessuno è morto finché non è sepolto!".
I gusti di Rigoletto (Avventura - Drammatico - Horror)

Taxius 18/12/16 20:42 - 1217 commenti

Film carcerario pieno dei soliti luoghi comuni sul genere: il direttore tiranno, le guardie sadiche e il cattivone che non vede l'ora di farti la pelle. La storia è comunque godibile e il buon Stallone è a suo agio nella parte, così come Sutherland. Ok, non siamo davanti a una perla del cinema d'azione, ma l'ambientazione è suggestiva e molte scene sono davvero notevoli, come la partita a rugby nel fango. Adatto soprattutto ai fan di Sly, ma posso consigliarlo a tutti.
I gusti di Taxius (Commedia - Horror - Thriller)

Jena 20/12/16 17:39 - 983 commenti

Assolutamente niente di particolare ma neanche brutto. Sly nel consueto personaggio di duro monoespressivo se la deve vedere nel solito carcere yankee con un direttore vendicativo interpretato in maniera eccessiva e troppo sopra le righe da Donald Sutherland. Solito rosario di vessazioni (neanche così feroci dopo tutto, avete per caso visto Oz?), solita sfilata di brutti ceffi e solita "redenzione" finale, poco credibile. Comunque il tutto servito da una discreta regia e con un ritmo decente. Vedibile.
I gusti di Jena (Fantascienza - Fantastico - Horror)

Modo 8/6/13 23:01 - 707 commenti

Grande performance di Stallone che in questo genere di film sa come dare il massimo. La storia è nota e forse poco personale, ma crea comunque spesso la giusta suspance. Buono tutto il cast, compreso il viscido Sutherland; alcune riprese sono decisamente ben fatte. Film sopra la media per Sly.
I gusti di Modo (Commedia - Drammatico - Fantascienza)

Parsifal68 16/3/17 12:39 - 607 commenti

Detenuto modello, con soli sei mesi da scontare, viene vessato dal sadico direttore del penitenziario che non gli perdona un'umiliazione ricevuta in passato. Film scontato e prevedibile, con uno Stallone monofaccia ma machissimo quanto basta e un Sutherland bravo come sempre e un po' stereotipato. Non molto da dire se non che perlomeno la vendetta del Nostro sarà una liberazione anche per gli spettatori.
I gusti di Parsifal68 (Comico - Commedia - Drammatico)

Samuel1979   14/3/14 21:23 - 447 commenti

Uno dei numerosi film girati sulle prigioni americane, con scene di soprusi e scazzottate come da copione; ma c'è anche una buona dose di humour che non guasta mai. Il film in sé non mi dispiace e poi Stallone sveste i panni del duro per un personaggio grintoso ma in fin dei conti buono. Nel resto del cast attori eccellenti, da Sutherland a Sizemore, ma il mio preferito rimane il "rissoso" Landham.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Landham ruba il pranzo a Stallone e i suoi compagni gli ridono in faccia.
I gusti di Samuel1979 (Avventura - Comico - Commedia)