Cerca per genere
Attori/registi più presenti

WHITE LIGHTNIN'

All'interno del forum, per questo film:
White lightnin'
Titolo originale:White Lightnin'
Dati:Anno: 2009Genere: drammatico (colore)
Regia:Dominic Murphy
Cast:Edward Hogg, Carrie Fisher, Muse Watson, Stephanie Astalos-Jones, Kirk Bovill, Owen Campbell, Stephen Lester, Wallace Merck, Steve Nicolson, Damian Samuels, Clay Steakley, Allison Varnes
Note:Per quanto riguarda nomi e ambientazioni, il film si ispira alle figure di Jesco White e suo padre D. Ray White, ballerini folk degli Appalachi.
Visite:210
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 2/1/12 DAL BENEMERITO ZUNI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Un film straordinario, quasi perfetto! a detta di:
    Schramm
  • Grande esempio di cinema a detta di:
    Daniela
  • Davvero notevole! a detta di:
    Mickes2, Zuni


ORDINA COMMENTI PER:

Schramm 9/8/12 10:13 - 2336 commenti

Mappale delle fognature dell'anima e toponomastica del fatalismo gorgoneo, impietosa radiografia dell'equivalenza e dell'equidistanza tra arte e follia, genio e crimine, talento e dolore. Tossico, sudicio, sussultorio, festosamente superfetato, un raro squartamento a prova di rammendatura che si inzuppa un Bronson nel caffellatte, ma che al termine fa gemmare in pectore un secondo cuore che pulsa. Meriterebbe un obelisco in oro massiccio in ogni città del pianeta.
I gusti di Schramm (Drammatico - Fantastico - Horror)

Daniela 25/2/17 23:45 - 8134 commenti

Dopo aver passato l'infanzia tra riformatorio e manicomio, Jesco prova a seguire le orme del padre ballerino folk, ucciso da due balordi... Molto liberamente ispirato alla figura di Jesco White, un incubo di miseria, degrado, violenza e follia, rappresentato senza appigli estetici o vezzi stilistici. Il film di M. colpisce duro, provocando un disagio a tratti insostenibile, come nell'allucinato finale mistico ed autodistruttivo. Eccezionali Hogg, che fisicamente somiglia a Casey Affleck, ed il ragazzino che interpreta il il protagonista nella prima parte della pellicola.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Tutte le esplosioni di pazzia e violenza, accompagnate da una musica martellante inframmezzata da risate da brividi .
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Mickes2 21/8/12 9:46 - 1551 commenti

Apoteosi parossistica dell’abisso morale, fisico, esistenziale; Gesù che gioca col diavolo e viceversa; fulgida trasfigurazione di un malessere covato fin da piccolo, ed esternato in più soluzioni, dove nemmeno l’amore, oppure l’arte trasmessa dall’affettuoso padre può trarre in salvo quella che è un’elegia nero pece della follia più implacabile e dilaniante. Accompagnato da una fotografia sempre più livida e sgranata, Murphy mette in scena un'agghiacciante parabola di autodistruzione immersa nell'America degli stenti. Fulminante.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il lucido (ma un po' lungo) finale catartico; Tutte le esplosioni di pazzia.
I gusti di Mickes2 (Erotico - Fantastico - Western)

Zuni 3/1/12 0:28 - 68 commenti

L'aspetto di biopic sul ballerino di montagna pazzo Jesco White serve a nascondere un raffinato discorso sul binomio arte/follia interamente affrontato e vissuto dalla mente schizzata del protagonista (un grande edward hogg). Puro spaccato "white trash" americano: ci si droga, si soffre, si ama e forse si uccide pure. Quando la passione serve per tener lontano il diavolo dentro di noi, quando la rabbia e la vendetta non possono essere placate non resta che sprofondare in se stessi e lasciarsi andare. Magari saltellando sulle note country di "Cindy".

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La festa biker con il primo incontro tra l'eroina e Jesco bambino; Il pazzesco finale.
I gusti di Zuni (Animali assassini - Horror - Thriller)